F.I.S.E.  Valle d'Aosta
Home page
La Delegazione
Info & News
Ultimissime
Eventi
Comitati FISE
Calendari
Albo d'oro
Documenti
Indirizzi e rubrica
Modulistica
Numero visite
Foto album
Bibliografia
Utilità
FORUM
Privacy


Questa é la pagina destinata a raccogliere tutte  le news del 2011 in forma statica; ovvero accessibile ai motori di ricerca (Google, Arianna,  Yahoo ecc ecc)  di Internet; potrebbe non essere aggiornata.   Per le ultimissime consulta la banca dati dinamica oppure  dal menu di sinistra scegli Info & News e poi scegli Notizie.

News >>> 2010   >>> 2009   >>> 2008   >>> 2007   >>> 2006   >>> 2005   >>> 2004   >>> 2003

 

NOTIZIE 2011
15/12/2011 || François Spinelli vince al Nazionale di Tortona. ||  574 || Marchiano Stefania

In evidenza tutti i cavalieri del Centro Endurance VdA

Chiudono in bellezza la stagione agonistica i cavalieri del Centro Endurance Valle d’Aosta che hanno gareggiato il 10 e l’11 dicembre al Concorso Nazionale B di Tortona.
Nella categoria BP 60 di precisione della giornata di sabato ottimo 1° posto ex aequo per Lorenza Rossi e Michela Rossotti entrambe in sella a Piperita Patty; risultato bissato poi nella gara della domenica dalla Rossetti sempre in sella a Piperita.
Nella B 80 di precisione del sabato invece altra bella serie di percorsi senza errori e primi posti ex aequo per Fabiana Balarello su AT Dr. Jekill,  Lucia Salati su Warina 91 e Pietro Barra su Video; quest’ultimo ha poi centrato un altro bel percorso netto e primo posto ex aequo anche nella giornata di domenica.
A salire di categoria terzo gradino del podio nella categoria B110 a tempo per la giovane Vittoria Fuser in sella a Fior di Loto del Sole, che ha poi portato a termine altri due bei percorsi nella categoria C115 a tempo macchiati entrambe da un solo errore.
Grandi performance poi per il giovanissimo François Spinelli in sella alla sua Clarabella che in entrambe le giornate di gara ha centrato due vittorie assolute nelle categoria C120 a tempo e C120 a fasi consecutive.
Infine bel risultato anche per l’istruttrice Sandra Bizel che, oltre ad aver “raccolto” le vittorie in gara dei suoi giovani allievi, ha chiuso la categoria “5 anni” in sella alla sua puledra Ombra Bruna all’ottavo posto.

Ufficio stampa FISE VdA: Stefania Marchiano

09/12/2011 || Comunicazioni urgenti per il Corso TAL e OTAL ||  573 || Piccolo Giovanna
 

Attenzione !!!!!

 Agli iscritti ed agli interessati al corso TAL previsto nella Regione Valle d'Aosta

 Si comunica che il corso in oggetto, per motivi organizzativi subirà le seguenti modifiche di date, il programma e gli orari saranno gli stessi:

 invece del 19-20-21 dicembre p.v., si svolgerà il 17-18-19 dicembre p.v.

invece del 9-10-11 gennaio p.v., si svolgerà il 7-8-9 gennaio p.v.

invece del 16-17-18 gennaio p.v. si svolgerà il 14-15-16 gennaio p.v.

 Si raccomanda di prendere buona nota

Si informa che il Corso OTAL sarà rinviato a data da stabilirsi. rimangono invariati le date ed il programma del Seminario di riqualifica per Animatori Pony di 2° livello

 Si rimane a disposizione per ogni chiarimento e si porgono cordiali saluti

 Il Delegato Regionale

Giovanna Rabbia Piccolo

30/11/2011 || Il weekend del 25-27 Novembre per i cavalieri Valdostani ||  572 || Marchiano Stefania

Ottime prestazioni lo scorso week-end per i cavalieri valdostani in gara, dal 25 al 27 novembre al Concorso Nazionale di Salto Ostacoli A**** di None (To) presso il Circolo Ippico Horsebridge.
Bel risultato per Mario Barrovecchio (G.S. Fiamme Oro) che, nella categoria riservata ai giovani cavalli di 6 anni, si è piazzato al 4° posto assoluto in sella alla sua puledra Angelina.
La nuova e promettente “scoperta” del salto ostacoli Etienne Bich (Sport Ippici Valdostani) in sella a Sergeant ha invece vinto la categoria B100 di precisione nella giornata di venerdì, il sabato nella B100 a fasi consecutive si è classificato al sesto posto ed infine la domenica nella categoria B110 ha chiuso al 13° posto.
Nelle categorie più impegnative ha poi ben figurato anche Matthew Noble (Sport Ippici Valdostani) che nella giornata di sabato ha chiuso la C130 in sella a Vidoc al 12° posto e la C135 in sella a Victor Toriani all’undicesimo posto. La domenica infine nella categoria C135 ha portato a termine altri due bei percorsi: il primo in sella a Vidoc, con il quale si è classificato nono, il secondo in sella a Victor Toriani, con il quale si è piazzato tredicesimo.

Ufficio stampa FISE VdA: Stefania Marchiano

25/11/2011 || FISE Centrale - Convocazione assemblea Nazionale ||  571 || Fenocchio Mario
Online il documento della convocazione della assemblea nazionale
18/11/2011 || In allegato il programma e il modulo per la domanda del Corso per Tecnici Attività Ludica ||  570 || Piccolo Giovanna

Il Dipartimento Pony della FISE di Roma ha approvato il programma per il corso di formazione per Tecnici Attività Ludica che andranno a sostituire gli Animatori Pony di 2° livello, in base alla nuova normativa per la formazione della FISE. Gli interessati, come riportato sul modulo per la domanda, dovranno inviare lo stesso alla segreteria della Delegazione Regionale entro il 10 dicembre p.v. 

Clicca per l'allegato

17/11/2011 || La trasferta del 13/11 dei cavalieri Valdostani ||  569 || Marchiano Stefania
 Al nazionale B di domenica 13 u.s. che si e'svolto a None in provincia di Torino e' stata incetta di successi per otto giovanissime amazzoni valdostane.
 Nella categoria B60 primo posto ex aequo per Cassandra Bionaz e Lisa Superti entrambe sulla pony Paloma e Viola Mancini sulla pony Santana, rappresentanti degli Sport Ippici Valdostani e seguite dall'istruttore Gianni Barrovecchio. Un solo errore agli ostacoli ha invece macchiato il percorso di Lucrezia Stevenin su Santana.
 A seguire nella categoria B80 successo di Sophia Glarey e Mara Borghesio (Sport Ippici Valdostani) che, entrambe in sella a Crash Boom Bang, hanno concluso due bei percorsi senza errori valsi il primo posto ex aequo.
 Infine nella B90 ottimi riscontri anche per il Centro Endurance Valle d'Aosta che ha visto Federica Chabloz ed Elisa Desaymonet in sella a Edelweiss du Rozel, seguite dall'istruttrice Ester Balbis, salire sul gradino piu alto del podio con un bel primo posto ex aequo.
 Da segnalare infine un importante appuntamento che vedra' il
 cavaliere valdostano Mario Barrovecchio del Gruppo Sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato impegnato a Roma, dal 18 al 20 novembre, nell'ambito del Campionato Italiano Assoluto Militare .
 
11/11/2011 || Bene François Spinelli e Vittoria Fuser al Nazionale Pony di Verona ||  568 || Marchiano Stefania

Alla Fieracavalli di Verona, nell’ambito del Concorso Nazionale Pony di salto ostacoli erano presenti anche i giovanissimi del Centro Endurance Valle d’Aosta: François Spinelli e Vittoria Fuser sotto la supervisione dell’istruttrice Sandra Bizel.
I due cavalieri in tre giorni di gara hanno ben figurato nelle rispettive categorie. François Spinelli che gareggiava in sella alla sua pony Clarabella, ha infatti ottenuto giovedì 3 il 15° posto della classifica finale nella categoria 115 a tempo, il 12° posto il giorno successivo nella 115 a fasi consecutive ed infine il 17° posto il sabato nella 115 a due manches.
Vittoria Fuser in sella al suo Voorens White Duke ha portato a termine il giovedì nella categoria BP 105 a tempo un bellissimo percorso netto valso il 12° posto assoluto ed il giorno seguente, nella BP 105 a fasi consecutive, un altro bel netto seguito da un secondo percorso, macchiato da sole 4 penalità, valso il 31° posto finale.

Ufficio stampa FISE VdA: Stefania Marchiano

11/11/2011 || I Valdostani al Gran Premio delle Regioni Under 21 ||  567 || Marchiano Stefania

Si è svolto a Verona giovedì 3 e venerdì 4 novembre, nell’ambito della prestigiosa cornice di Fieracavalli, il Gran Premio delle Regioni Under 21 a squadre di salto ostacoli.
A questo importante appuntamento era presente anche la rappresentativa regionale valdostana con quattro binomi: Lysianne Nicola su Rupielama Z , Matthew Noble su Victor Torriani B, Nicolò Bettiol su Zelina e Lorenzo Amato su Omiero.
La squadra ha chiuso i due giorni di gara al 12° posto della classifica finale ed è tornata a casa con le due soddisfacenti performance dei cavalieri Lysianne Nicola e Matthew Noble entrambe degli Sport Ippici Valdostani.
I due cavalieri di Aosta, seguiti dagli Istruttori Gianni e Mario Barrovecchio, hanno effettivamente saputo farsi valere su un campo di tutto prestigio, dove fra i componenti delle squadre avversarie si annoveravano giovani cavalieri di livello internazionale e campioni europei.
In grande evidenza la prestazione di Lysianne Nicola che, in sella a Rupielama Z, nella prima giornata di gara ha messo a segno uno splendido percorso netto; il giorno successivo altra bella performance della Nicola macchiata però da un errore proprio sull’ultimo ostacolo. Tanta soddisfazione comunque per questa amazzone che alla fine si è guadagnata il 21° posto assoluto.
Soddisfatto anche Matthew Noble su Victor Torriani B, andato migliorando soprattutto il secondo giorno di gara quando ha chiuso il suo percorso con un solo errore. Noble si è così riscattato dalle 8 penalità con cui aveva concluso la performance del giovedì

Ufficio stampa FISE VdA: Stefania Marchiano

03/11/2011 || Bene Ronchail e Menaldino all’Internazionale di Fontanafredda in Friuli. ||  566 || Marchiano Stefania

Alla gara internazionale di endurance tenutasi a Fontanafredda in Friuli Venezia Giulia sabato 30 ottobre non potevano mancare i cavalieri valdostani.
A rappresentare la nostra regione nella impegnativa categoria internazionale CEI** 120 km c’era Paolo Ronchail (C.I. San Maurizio) che, in sella alla sua cavalla anglo-araba Dakarina, nel tempo di 7 ore e 31 minuti, è riuscito a portare a termine i 4 anelli di gara e a piazzarsi al 17 posto della classifica finale. Una bella performance considerata la caratura internazionale di una competizione che ha visto ai nastri di partenza numerosi binomi provenienti da tutta Europa.
Porta a casa un bel risultato anche Elena Menaldino (C.I. San Maurizio) partente nella categoria 30 km debuttanti e che in sella al suo giovane cavallo di 4 anni Shukran è riuscita a chiudere al decimo posto della classifica finale.
Da segnalare infine la partecipazione in gara anche di due amazzoni valdostane: Erica Biscaro (AVRES) su Silente e Virginia Pepellin (C.I San Maurizio) su Jurassique di Parc entrambe partenti nella categoria CEN B\90 km.

 Ufficio stampa FISE VdA: Stefania Marchiano

02/11/2011 || Approvati i programmi del corso OTAL e il seminario di riqualificazione ||  565 || Piccolo Giovanna

Con lettera del 27/10/2011 sono stati approvati  dalla FISE di Roma i programmi dei Corsi che troverete in allegato con i moduli per la richiesta di partecipazione. Si informa inoltre che è stata approvata l'organizzazione del corso TAL ed a breve sarà pubblicato il programma con la data di inizio.

Documenti:
CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI TECNICI ATTIVITA’LUDICA OTAL U.D.n.2/al

SEMINARIO DI RIQUALIFICA PER ANIMATORE DI 2° LIVELLO A TAL

MODULO PER LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL SEMINARIO DI RIQUALIFICA TECNICO ATTIVITA’ LUDICA

MODULO PER LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORE TECNICO ATTIVITA’ LUDICA

27/10/2011 || Matthew Noble ed Etienne Bich vincono al Nazionale di Bairo ||  564 || Marchiano Stefania

Cavalieri valdostani in evidenza sabato 22 e domenica 23 ottobre al Concorso Nazionale di Salto Ostacoli di Bairo, in provincia di Torino.
Strapotere dei binomi degli Sport Ippici Valdostani di Aosta che, seguiti dall’Istruttore Gianni Barrovecchio, hanno fatto incetta di vittorie e piazzamenti.
Tanta soddisfazione per le giovanissime Lucrezia Stevenin e Cassandra Bionaz che in sella alla pony Santana hanno chiuso il loro percorso senza errori nella categoria B60 conquistando un bel 1° posto ex aequo.
Nella categoria B80 bell’esordio anche per Sophia Glarey in sella a Tarina e per Mara Borghesio in sella a Crash Boom Bang entrambe piazzatesi al 1° posto ex aequo.
Continua incessante l’ascesa del promettente Etienne Bich che pur essendo alle prime esperienza agonistiche continua a fare incetta di vittorie; Bich si è infatti imposto nella categoria B110 vincendola in sella al suo Sergeant. A seguire buona performance di Elisa Mosca che in sella a Mareuze D ha portato a casa il 4° posto nella categoria C115 e l’ottava posizione nella categoria C120.
Ottime prestazioni infine del giovane Matthew Noble che ha conquistato sabato il 5° posto nella categoria C130 in sella a Vidoq ed un secondo posto assoluto nella più impegnativa categoria C135 in sella a Victor Torriani B. La domenica Noble ha nuovamente brillato in sella a Vidoq andando a vincere la categoria C130.
Altrettanto degni di nota a Bairo anche due binomi del Circolo Ippico San Maurizio: la giovanissima Chiara Pitti che su Zemano ha chiuso il suo percorso nella categoria B90 all’8 posto e Sharon Payn che in sella a Ruffolo dell’Ippari ha saputo conquistare nella categoria B100 il terzo gradino del podio.
In gara invece per L’El Dorado Jumping Team l’Agente di Polizia Locale di Aosta Alberto Barrovecchio che in sella al suo puledro Nad Boy ha gareggiato nella categoria B100 portando a termine un bel percorso senza errori macchiato da una sola penalità sul tempo.

Ufficio stampa FISE VdA: Stefania Marchiano

18/10/2011 || In programma l'organizzazione di Corsi di Formazione OTAL e TAL E e Seminario di riqualifica ||  562 || Piccolo Giovanna
tra i corsi della riforma formazione della FISE è stato anche inserito un nuovo iter per la formazione degli Animatori Pony, questi saranno trasformati in: Operatori Tecnici Attività Ludica (OTAL) che andrà a sostituire l'Animatore di 1°livello e il Tecnico Attività Ludica (TAL) che andrà a sostituire l'Animatore di 2° livello.
 
Per la nuova formazione tutti dovranno iniziare con la frequenza dell'Unità Didattica 1, uguale per tutte le formazioni. Per i vecchi animatori, per mantenere l'operatività dovranno frequentare un Seminario di riqualifica. 
 A questo proposito abbiamo ottenuto l'autorizzazione  dal Dipartimento Pony della FISE  per l'organizzazione di un corso di Unità Didattica  N.2/al, vale dire la formazione dell' OTAL, al quale potranno accedere tutti coloro che hanno frequentato l'Unità Didattica 1 e tutti gli OTEB di qualsiasi disciplina.Constestualmente si organizzerà   un Seminario di riqualifica per Animatori di 2° livello, al quale potranno accedere questo tipo di Animatori per ottenere la qualifica di TAL.  
I Corsi, previa la disponibilità dei docenti, saranno organizzati in tre weekend, non consecutivi, nei prossimi mesi. A breve sarà stilato un programma dettagliato e predisposta la scheda di iscrizione, chi fosse interessato potrà inviare una richiesta di massima presso la segreteria della delegazione Regionale: Fax 0165/767148 E-mail fise.vda@tiscali.it. In seguito sarà organizzato un corso di Unità Didattica N3/al  Si informa che per norme transitorie è data la possibilità a tutti gli Istruttori Federali, a tutti i Tecnici di Equitazione di Campagna e di Equitazione Americana, di frequentare due moduli  di questo corso : "Le Applicazioni Pedagogiche" e  "Progetti Scuola e Psicologia" potranno conseguendo così  la qualifica di TAL senza sostenere alcun esame finale. In allegato trovate il regolamento e le materie dei moduli. 
Documenti FISE  FISE_Programma corsi attività ludica c.f. 27ott_rev.c.f.23mar.pdf
                                FISE_O.T.A.L._appr._CF_27ott.pdf
                                FISE_T.A.L._appr._CF_27ott.pdf

18/10/2011 || Bene i Valdostani impegnati sui Campi di Gara del Salto Ostacoli e Dressage ||  563 || Fenocchio Mario
   Al Concorso Nazionale di Salto Ostacoli di Manerbio in Lombardia  di questo fine settimana, ancora grandi risultati per François Spinelli, del Centro Endurance V.D.A., vince la Cat. 120 cavalli in sella alla cavalla Nemesis de Quairelle, e vince ancora la Cat. 115 Pony, con la sua Clarabella, questi risultati dimostrano che il nostro giovane cavaliere è in grado di vincere sia con i pony e sia con i cavalli. La vittoria della 115 le ha assegnato quale premio, un biglietto per assistere nella tribuna cavalieri alla tappa di Coppa del Mondo di S.O., che si svolgerà prossimamente nel corso della Fieracavalli di Verona, questo gli permetterà di assistere all’evento in compagnia dei più grandi cavalieri del mondo. A Manerbio era presente anche l’amazzone dell’AVRES Monica Biscaro in sella alla sua cavalla Sibisquic,  purtroppo sempre con un errore nella Cat. 130,  se pur con un buon piazzamento, non è riuscita ad inserirsi nei primi posti.
Le amazzoni del Centro san Maurizio erano impegnate al Concorso Nazionale C di Salto Ostacoli e Dressage che si è svolto nella giornata di domenica alla Società Ippica Alessandrina in Piemonte, bene Sharon Payn, in sella a Ruffolo dell’Ippari nella Cat. B100 con un bel  netto al percorso base si qualificava per il barrage classificandosi  poi nona. Chiara Pitti con Zemano nella Cat. B90 si piazzava prima ex. Nel Dressage, Michela Murdocco, alla sua seconda gara in sella a Cash Flow nella ripresa E 210 si classificava terza ex.
 

Ufficio stampa FISE VdA

14/10/2011 || Elisa Desaymonet vince a Caravino. ||  561 || Piccolo Giovanna
  Lo scorso week-end oltre ai cavalieri impegnati al Trofeo delle Regioni il Centro Endurance Valle d’Aosta ha visto uno dei suoi binomi gareggiare nel Concorso Nazionale B di salto ostacoli di Caravino (To).

Elisa Desaymonet, proprio nell’ambito di questa competizione ha brillato nella categoria B90 in sella a Edelweiss du Rozel insieme alla quale ha conquistato un ottimo 1° posto ex aequo.

14/10/2011 || BRAVI I VALDOSTANI A CITTA' DI CASTELLO ||  560 || Piccolo Giovanna
  Il sesto posto assoluto al Campionato Italiano a squadre di endurance non è cosa da poco per una piccola regione come la nostra. Questo il risultato portato a casa dalla rappresentativa rossonera che dal 7 al 9 ottobre ha preso parte al Trofeo delle Regioni di endurance, una delle più importanti vetrine dell’endurance italiano, che quest’anno si è svolto in Umbria, a Città di Castello, presso il Centro Equestre Caldese e che ha visto ai nastri di partenza oltre 200 cavalli.

Dodici i cavalieri valdostani selezionati che hanno gareggiato nella splendida cornice delle colline umbre su un percorso molto tecnico e selettivo che ha visto l’eliminazione di numerosi binomi.

Quest’anno per la prima volta in assoluto la nostra Regione è riuscita a schierare in gara una squadra per ciascuna categoria. Nella categoria Debuttanti 33 km hanno gareggiato Elena Menaldino su Shukran, Laura Garanzini su Navar Wad, Luca Barbieri su Mauritius e Giada Uldanh su Stella. Nella  Cen\A 60 km Donatella Martinet su Oxhave de Ghazal, Erica Biscaro su Silente, Virginia Pepellin su Jurassique du Park e Simona Capozza su Zaya. Nella CEN\B 92 km Stefania Marchiano su Pazar, Marco Mwaniki su Primfik la Majorie, Monica Scanu su Awangard Z Regula e Monica Perona su Jamil by Taira.

Dopo una stagione agonistica 2011 segnata da ottimi risultati, un forte spirito di squadra e tanta determinazione, unitamente alla strategia di gara studiata insieme ai CT Silvano Bianquin e Franco Pitti ed al veterinario Dott. Roberto Bona, hanno permesso ai nostri cavalieri di ben figurare e portare a termine gli anelli di gara con un risultato davvero degno di nota.

Il prezioso affiatamento creatosi fra i cavalieri seppur appartenenti a differenti circoli ippici (C.I San Maurizio e Centro Endurance Valle d’Aosta e AVRES ONLUS) è stato fondamentale insieme all’ottima prestanza dei cavalli presentati in gara.

La Valle d’Aosta oltre ad aver scalato la classifica di un posizione rispetto al 2010 ha brillato inoltre per il fatto di essersi lasciata alle spalle squadre più blasonate e numericamente più forti: risultato questo che va ricercato nella forte grinta e determinazione dei nostri cavalieri e di chi li ha seguiti.

A dare lustro alla trasferta Umbra della rappresentativa la presenza della Presidente della FISE Valle d’Aosta Giovanna Rabbia Piccolo, che ha seguito con passione i binomi valdostani in ogni fase di questa lunga e faticosa competizione.

Le imprese dei cavalieri valdostani non finisco qui, il prossimo appuntamento è il 29 e 30 ottobre in Friuli a Fontanafredda dove gareggeranno nuovamente in un importante competizione internazionale di endurance.

10/10/2011 || Endurance risultati a Città di Castello ||  559 || Fenocchio Mario

Ci sono pervenuti e mettiamo subito online i risultati della Coppa delle Regioni di Endurance svoltasi a Città di Castello nel week end del 7-9 ottobre u.s.

<<< Risultati <<<

06/10/2011 || I giovani rossoneri brillano al Nazionale di Alessandria ||  558 || Fenocchio Mario

Continua l’incetta di podi e piazzamenti dei cavalieri valdostani impegnati lo scorso fine settimana al Concorso Nazionale di Alessandria. Dal 30 settembre al 1° ottobre, tre giornate di gare hanno di nuovo visto brillare le giovani leve del salto ostacoli.
Per il Centro Endurance Valle d’Aosta ottimo debutto di un nuovo binomio, da poco sotto la guida di Sandra Bizel: Alessia Roggia in sella a Borrowed Blood ha totalizzato ben tre piazzamenti nella categoria B100 di cui un 1° posto nella giornata di venerdì, un 3° posto il sabato e un 2° posto la domenica. Vittoria Fuser in sella a Fior di Loto del Sole si è classificata seconda nella B100 a fasi consecutive di venerdì, poi per lei, alle prime esperienze nelle categorie C115 con il suo pony Voorens White Duke, altri bei percorsi specialmente nelle giornate di venerdì e domenica, macchiati da un solo errore.
Non si smentisce poi il giovane François Spinelli che, in sella alla sua collaborativa Clarabella, ha vinto la categoria C115 di venerdì e di domenica e nella C120 di sabato (categoria impegnativa per un pony) con un percorso netto si è piazzato al 2° posto per una manciatina di decimi di secondo dalla prima classificata. Per François alla prima esperienza in C130 in sella a Nemesis, il secondo miglior tempo della categoria con due errori però proprio sui due ultimi salti. Prossimo appuntamento per queste giovani promesse del salto ostacoli sarà il Circuito d’Eccellenza Giovani di Manerbio dal 14 al 16 ottobre.
Fra i cavalieri d’esperienza del Centro Endurance VdA da segnalare le prestazioni di Sandra Bizel sul sei anni Fior di Loto del Sole, con cui ha ottenuto un 10° posto nella C125 a fasi consecutive di domenica, e sulla cinque anni Ombre Bruna con la quale ha ottenuto un 6° posto sabato nella categoria C115 e un 1° posto ex aequo nella categoria riservata ai cavalli di 5 anni domenica.
Nella categoria C115 a tempo podio sfiorato da Ester Balbis che, in sella a Edelweiss du Rozel, ha chiuso con un bel 4° posto, mentre Paolo Sandri partente anche lui nella “5 anni” ha portato a termine la sua gara in sella a Rapsodia in Blue al 10° posto.
Fra i portacolori degli Sport Ippici Valdostani di Aosta, sotto la guida dell’Istruttore Mario Barrovecchio, c’erano invece Lysianne Nicola in sella a Rupielama Z, che nella categoria C130 ha chiuso la sua gara con sole 4 penalità e il compagno di squadra Matthew Noble che in sella a Victor Torriani B è uscito dalla C130 con un bel percorso netto e l’8 posto assoluto. Noble, neo patentato 2° grado juniores, ha poi positivamente debuttato nella categoria C135 sempre in sella a Victor concludendo il suo percorso con 4 penalità.


Ufficio stampa FISE VdA: Stefania Marchiano

03/10/2011 || Stage Dressage - c/o C.I. Roncobello - 22/23 ottobre 2011 ||  557 || Fenocchio Mario

STAGE DI DRESSAGE

click Documento

click Scheda di iscrizione

03/10/2011 || I binomi valdostani selezionati per la Coppa delle Regioni di Endurance ||  556 || Fenocchio Mario

Al via dal 7 al 9 ottobre in Umbria, a Città di Castello, la Coppa delle Regioni di Endurance, ovvero il Campionato Italiano a squadre di questa disciplina.
La rappresentativa valdostana è pronta: 12 i cavalieri selezionati, fra i migliori del campionato regionale, per gareggiare in questa importante competizione. Tre le categorie su cui si articola la Coppa delle Regioni e per ognuna di queste la nostra regione schiererà una squadra composta da 4 binomi.
Nella categoria 30 km Elena Menaldino su Shukran, Luba Barbieri su Mauritius, Laura Garanzini su Crash e Giada Uldhan su Stella.
Nella categoria 60 km Erica Biscaro su Silente, Simona Capozza su Zaja, Donatella Martinet su Ohxave de Ghazal e Virginia Pepellin su Jurassique du Parc.
Nella categoria 90 km Stefania Marchiano su Pazar, Marco Mwaniki su Primfik La Majorie, Monica Perona su Jamil by Taira e Monica Scanu su Awangard Z Regula.
Nella giornata di venerdì si svolgeranno le visite veterinarie preliminari dei cavalli mentre sabato sarà giornata di gara fin dalle 7.00 del mattino con la partenza della 90 km e a seguire quella delle altre categorie.
Il Team valdostano si è preparato a questo importante appuntamento sotto la supervisione dei due responsabili tecnici Silvano Bianquin e Franco Pitti entrambe ottimisti per un buon risultato di squadra.
"Non più tardi di tre anni fa - dice Silvano Bianquin - la squadra tornò proprio dalla Coppa delle Regioni con una medaglia d'oro, l'anno scorso seppur con una formazione ridotta si piazzò settima assoluta in classifica. Quest'anno abbiamo finalmente squadre partenti in tutte e tre le categorie pertanto possiamo essere davvero competitivi. Alla Coppa delle Regioni avere binomi in ogni categoria, oltre ad una buona strategia di squadra può davvero fare la differenza".
Il C.T. Bianquin purtroppo quest'anno non potrà accompagnare la squadra in Umbria, seguirà comunque i cavalieri a distanza e passerà il testimone sul campo a Franco Pitti coadiuvato dal veterinario Dott. Roberto Bona. Infine in trasferta con la nostra rappresentativa anche la Presidente della FISE Valle d'Aosta Giovanna Rabbia Piccolo.

Ufficio stampa FISE VdA: Stefania Marchiano

03/10/2011 || Tour del Col de Joux ||  555 || Fenocchio Mario

 

click Tour del Col de Joux

Cavallo e natura
Via Circonvallazione, loc. Sabbion Saint Vincent 11027 (AO)
346/6273277 345/8079313

03/10/2011 || Centro Internazionale del cavallo - Antichi itinerari a cavallo ||  554 || Fenocchio Mario

Si è conclusa ieri l'inaugurazione del primo tratto del "Nuovo progetto per antichi itinerari a cavallo" del Centro Internazionale del Cavallo - La Venaria Reale.

18,3 km percorsi da 40 cavalli (monitorati in GPS dal Prof. Domenico Bergero), che sono partiti da Cascina Rubbianetta, sede del Centro del Cavallo, hanno attraversato il Parco La Mandria, raggiunto i giardini de La Reggia, visitato gli Appartamenti Reali  a Borgo Castello, la Villa dei Laghi per fare ritorno all'imbrunire nelle scuderie del Centro.
Le numerose personalità presenti hanno regalato alla cerimonia d'inaugurazione e a tutta la manifestazione un'atmosfera vivace e sentita.
In allegato il comunicato stampa .

Il Centro del Cavallo saluta così l'Associazione Parlamentare "Amici del Cavallo", presente all'evento con i suoi massimi esponenti, e tutti gli enti e associazioni intervenute, e rinnova l'appuntamento per la sua prossima iniziativa: CAVALLIaMILANO, 13-16 ottobre, e TORINO WINTERPARK 2011, 14-16 ottobre, due momenti significativi per lo sport, per i quali il Centro curerà la progettazione e l'organizzatore delle attività di avvicinamento al pony e del battesimo della sella.

29/09/2011 || Molto promettenti le giovani leve del salto ostacoli. ||  553 || Fenocchio Mario

Etienne Bich su SergeantWeekend di successi quello del 24 e 25 settembre per i cavalieri rossoneri impegnati in numerosi concorsi di salto ostacoli. In evidenza podi e vittorie delle giovani leve alla conquista di risultati sempre più soddisfacenti.
Al concorso di Vische (To) presso il Circolo Ippico il Ciliegio è stato più che promettente l’esordio dei giovanissimi degli Sport Ippici Valdostani di Aosta, sotto la supervisione dell’Istruttore Gianni Barrovecchio. Cassandra Bionaz e Lucrezia Stevenin in sella alla pony Santana si sono aggiudicate domenica due 1° posti ex aequo nella categoria B60. Più che promettenti anche i percorsi senza errori di Etienne Bich (S.I.V.) che in sella a Sergeant ha ottenuto, alla suo esordio agonistico, il 1° posto ex aequo nella B60 e il 1° posto nella B80.
Nella B90 di precisione in evidenza Elisa Desaymonet (Centro Endurance VdA) al primo posto della classifica in sella a Edelweiss du Rozel, mentre nella B100 a fasi ottimo 3° posto di Federica Chabloz (Centro Endurance VdA) sempre in sella a Edelweiss.
Soddisfazioni anche per Elisa Mosca su Mareuze D (SIV) e Kristin Gynnild su Veerle (SIV)  tornate a competere dopo la pausa estiva e piazzatesi nella C115 di domenica rispettivamente al 5° e 6° posto. Mosca ha poi bissato il suo 5° posto anche nella C120.
Nei due giorni di gara buoni piazzamenti anche per l’Agente di Polizia Locale Alberto Barrovecchio (El Dorado J.T.) che il sabato ha conquistato il 5° posto nella C115 in sella al puledro Nad Boy ed il 6° posto in C120 in sella a Prinses Uberlina H. Il giorno seguente 4° posto in C115 sempre in sella a Nad Boy e poi un ottimo 4° e 3° posto, in sella a Prinses Uberlina H, rispettivamente nelle più impegnative C120 e C130.
Sempre per l’El Dorado Jumping Team da segnalare nella B100 il 9° posto di Valentina Pillon su Doris (El Dorado JT) e la partecipazione di Ingrid Cordi su Luc Luxus, di Tessa Celesta su Calipso e di Paola Bernazzani su Kanaszta.
Ad Alessandria, presso la Società Ippica Alessandrina, si sono svolte due giornate di Concorso Nazionale B all’insegna delle vittorie dei giovani del Centro Endurance Valle d’Aosta. Amazzoni alla primissima esperienza agonistica si sono fatti valere nelle categorie B60. Lorenza Rossi e Michela Rossetti, seguite dal loro istruttore Sandra Bizel, in sella alla pony Piperita Patty, hanno portato a termine in entrambe i giorni due bei percorsi netti valsi due 1° posti ex aequo. In premiazione anche  Fabiana Balarello e Pietro Barra, rispettivamente in sella ai cavalli  AT Dr. Jekill e Video che hanno preso parte alla B80 di precisione. Un solo errore per Lucia Salati e Warina sempre nella B80. Chiara Enriquez e la sua pony Costance, si sono aggiudicate la seconda posizione della BP90 a barrage di sabato che ha visto un solo percorso netto  e della BP90 a fasi consecutive di domenica, anche in questa giornata un solo percorso netto alle due fasi. Nella B110 a barrage di domenica, doppio percorso netto di Vittoria Fuser e Voorenz White Duke che con un barrage veloce e preciso si sono aggiudicati la categoria. Infine con un primo grado ancora fresco, François Spinelli ha portato per la prima volta la sua pony Clarabella a gareggiare nella C120 e anche in questo caso il binomio si è dato un" gran da fare", vincendo in entrambe le giornate la categoria a barrage di sabato e a tempo di domenica.
Si sono svolti infine a Manerbio i Campionati Italiani Amazzoni e Seniores di 1° e 2° grado. In concomitanza con questa importante kermesse si è tenuto un Concorso Nazionale di Tipo A al quale ha preso parte Monica Biscaro dell’AVRES di Nus. L’amazzone non ha potuto gareggiare al Campionato Italiano poiché Tecnico Federale ma, nell’ambito del Concorso Nazionale, ha ottenuto in sella alla sua Sibisquic, ottimi risultati nella categoria C130 conquistando in tre giorni di gara un 5° posto, un ottimo 3° posto con percorso netto e un altro bel 4° posto assoluto sempre con percorso netto.

Ufficio stampa FISE VdA: Stefania Marchiano

20/09/2011 || Album fotografico ||  552 || Fenocchio Mario

Grazie ad un amico dell'equitazione, il nostro album fotografico si é arricchito di 110 fotografie riguardanti la giornata di domenica 18 c.m. per la gara di endurance.

Vai al nostro album e vedi i protagonisti....

20/09/2011 || La FISE Valle d'Aosta partecipa al dolore di Vittoria Fuser ||  551 || Piccolo Giovanna
La FISE Valle d'Aosta partecipa con affetto al dolore della giovane junior Vittoria Fuser e della sua famiglia per la prematura scomparsa del fratello Matteo, da parte di tutti noi le più sentite condoglianze
19/09/2011 || Endurance a La Salle di domenica 18 ||  550 || Fenocchio Mario

Tempo inclemente per la 3° Tappa del Campionato Regionale VDA open di Endurance che si è svolto oggi, domenica 18 settembre, a La Salle organizzato dal Centro Sportivo Equi Libres Du Mont Blanc. La Cat. Pony ha visto vincitrice Monica BONA su Gribouille, 2° class. Chiara BOCCARDO su Ariel e sul 3° gradino del podio è salita Chiara TROVERO su Ghibli.  Nella cat. Debuttanti di 25 Km la vincitrice è stata Elena MENALDINO su Shurkran, 2° Luca BARBIERI su Mauritius e al 3° posto Erica BISCARO su Silente. Il prossimo impegno per i cavalieri e le amazzoni valdostane sarà la Coppa delle Regioni in programma a Città di Castello, in Umbria, dal 7 al 9 ottobre prossimo, dove la nostra regione sarà rappresentata da una squadra di 13 binomi.

 Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 3338543405   Tel.0165767250

13/09/2011 || Master in Riabilitazione Equestre ||  549 || Fenocchio Mario
Alla nostra pagina documenti e modulistica i riferimenti al nuovo corso per il MASTER IN RIABILITAZIONE EQUESTRE 2011
07/09/2011 || Raid delle Rocche i Rossoneri nei primi dieci. ||  548 || Fenocchio Mario

Domenica 5 settembre, presso il Circolo Ippico Il Saliceto in provincia di Cuneo si è svolta la seconda edizione del gara di endurance "Raid delle Rocche". Oltre 70 i cavalli ai nastri di partenza impegnati sulle tre categorie di giornata: la 30, la 60 e la 90 km. Due i valdostani in gara nella 90 km, ed hanno portato a termine la loro fatica in poco più di sei ore. Stefania Marchiano su Pazar e Marco Mwaniki su Primfik La Majorie entrambe tesserati Centro Endurance Valle d' Aosta si sono classificati rispettivamente al decimo e undicesimo posto della classifica finale.
Molta soddisfazione per un buon risultato ottenuto sulla lunga distanza e su un terreno di gara particolarmente compromesso dalla pioggia scesa incessante tutto il giorno e che ha visto l'eliminazione di numerosi binomi.
Nella 30 km era presente Luigi Grimaldi in sella a Narwik, sempre del Centro Endurance VdA, che ha chiuso al nono posto. La stagione dell’endurance rossonera prosegue il prossimo fine settimana a La Salle con la terza ed ultima tappa del Campionato regionale. Inoltre i cavalieri valdostani dal 7 al 9 ottobre saranno impegnati, a Città di Castello (PG) nell'ambito del Trofeo delle Regioni di endurance, ovvero il Campionato Italiano a squadre di questa disciplina
Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

04/09/2011 || Si sono conclusi in Belgio i Campionati Europei di Equitazione Paralimpica ||  547 || Piccolo Giovanna
Dopo le due ultime edizioni dei Campionati Europei dove l'Italia era tornata sempre con medaglie, questa edizione del Belgio è stata meno fortunata, buoni piazzamenti da parte di alcuni atleti, ma niente podi. La trasferta è stata particolarmente sfortunata per l'atleta dell'AVRES Andrea Vigon che purtroppo nelle tre giornate non è mai riuscito inserirsi nei primi dieci. Andrea montava il cavallo Amoroso, affidatogli dai Carabinieri, forse non sono riusciti a trovare una giusta intesa, l'intesa che subito trovata con la cavalla Priool  che gli aveva permesso dopo pochi mesi di partecipare alle Paralimpiadi cinesi ottenendo ottimi risultati. Comunque un grosso in bocca al lupo ad Andrea per i prossimi impegni sportivi.
04/09/2011 || Bravo Francoise 5° posto conseguito alle Ponyadi ||  546 || Piccolo Giovanna
Al Centro Federale dei Pratoni del Vivaro si è conclusa la grande manifestazione delle Ponyadi. Per la nostra regione erano  presenti a titolo individuale per la disciplina del salto ostacoli due atleti: Vittoria FUSER in sella al pony Voorens White Duke e Francois SPINELLI in sella alla pony Clarebella. Bella prestazione quella di Francoise, un solo errore nella prima giornata di gara, vince la gara a tempo del secondo giorno, un errore nell'ultima gara, questi risultati gli consentono di ottenere un 5° posto assoluto. Meno fortunata Vittoria, l'eliminazione sull'ultimo ostacolo della seconda gara la collocava oltre la metà della classifica. Bravi ai nostri giovani cavalieri 
04/09/2011 || Campionati Europei Paralimpici, la squadra italiana conferma il 5° posto conquistato nel 2009 ||  545 || Piccolo Giovanna

Purtroppo ancora una volta un 4° posto e sfiorata la medaglia da Sara Morganti ai Campionati Europei Paralimpici, in svolgimento a Moorsele in Belgio questo fine settimana, meno fortunato Andrea Vigon in questa edizione, un 12° e 11° posto, con il suo nuovo cavallo Amoroso, oggi si svolgerà l'ultima gara, la Kur, prova libera con musica, ricordiamo che in Norvegia Andrea conquistò il bronzo nella prova tecnica, anche se ha sempre preferito la KUR , di conseguenza ci sono buone possibilità per un  piazzamento, poiché questo è il test nel quale Andrea ha sempre avuto i migliori risultai nella sua lunga carriera agonistica, ancora un in bocca al lupo da tutti noi.

01/09/2011 || il programma della gara di Endurance di La Salle ||  544 || Piccolo Giovanna
alla voce calendari troverete pubblicato il programma della gara di Endurance che si svolgerà a La Salle il prossimo 18 settembre
01/09/2011 || Al via le Ponyadi anche la Valle d'Aosta presente ||  543 || Piccolo Giovanna
Al Centro Federale dei Pratoni del Vivaro ha preso il via la grande manifestazione delle Ponyadi che si concluderà il 4 settembre. Per la nostra regione saranno presenti a titolo individuale per la disciplina del salto ostacoli due atleti: Vittoria FUSER in sella al pony Voorens White Duke e Francois SPINELLI in sella alla pony Clarebella. Gli ultimi risultati ottenuti in gara dai due ragazzi ci fanno sperare in una buona prestazione, nella veste di Capo Equipe e istruttrice sono accompagnati da Sandra BIZEL, anche in veste di mamma di Francoise. Un grande "in bocca al lupo ai nostri ragazzi".
29/08/2011 || Zulian a Fontainemore, Spinelli e Fuser ad Alessandria. ||  542 || Fenocchio Mario

Endurance
Si è conclusa la Seconda Tappa del Campionato di Endurance a Fontainemore. Tappa organizzata dal Circolo Ippico San Maurizio, in collaborazione con la FISE Valle d’Aosta e i Comuni Fontainemore, Lilianes e Perloz. Il percorso si snodava nella splendida cornice della Valle di Gressoney, tra l’aera verde di Coumarial (Fontainemore) con transito a Lilianes e giro di boa a Chenaly di Perloz.
Circa una quindicina di atleti hanno preso parte alla competizione. A vincere la categoria Debuttanti di 30 km è stato Zulian Paolo in sella a Gheppio, con il tempo di 2 ore e 5 minuti con una media oraria di 11,97 km/h. Alle sue spalle Thiebat Denise in sella a Hidalgo. Sul gradino più basso del podio Barbieri Luca. A vincere la Debuttanti Non Agonisti di 30 km, Uldanh Giada Roberta in sella a Stella. Mentre la giovane Chiara Pitti, bissa il successo di Torgnon e si aggiudica in sella a Crash, la categoria Pony di 10 km. Alle sue spalle, Bona Monica in sella a Gribouille.

Salto Ostacoli
La marcia verso le Ponyadi 2011, in programma il prossimo week-end ai Pratoni del Vivaro (Rm), procede alla grande! I due atleti del Centro Endurance Valle d’Aosta, François Spinelli e Vittoria Fuser hanno partecipato al Concorso Nazionale di Tipo B ad Alessandria. François, ha bissato il successo di Mallare, in sella a Clarabella ha vinto la C115 a tempo. Mentre Vittoria Fuser in sella a Voorens White Duke ha chiuso la B100 a barrage e la B110 di precisione con un doppio netto e il secondo miglior tempo al barrage. Mentre l’amazzone e istruttrice Sandra Bizel ha chiuso al terzo posto la C120 mista con un giovane cavallo di 6 anni, figlio di Baloubet du Rouet, cavallo che ha vinto innumerevoli concorso con il pluricampione Brasiliano Rodrigo Pessoa.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

29/08/2011 || Ultimo week end agosto - Salto Ostacoli ||  541 || Fenocchio Mario

I giovani atleti del Centro Endurance Valle d’Aosta, continuano a vincere in Piemonte. Elisa Desaymonet e Federica Chabloz, hanno partecipato al Trofeo Giovanile Piemontese a Caravino.
In sella a Edelweiss du Rozel sia Elisa Desaymonet che Federica Chabloz si sono classificate al primo posto nella B80 junior e nella B100. Mentre Paolo Sandri, in sella alla puledra di 5 anni, Rapsodia in Blue, ha conquistato la seconda posizione nella C115.
Anche l’amazzone dell’A.V.R.E.S. Onlus, Monica Biscaro, continua a ben figurare nei concorsi fuori Valle. Lo scorso week-end, ha partecipato a Manerbio al Concorso di Salto ad Ostacoli di Tipo A6*. In sella a Sibisquic, nella giornata di venerdì, ha chiuso al 29° posto nella C120 a fasi, facendo registrare un bel percorso netto in prima fase e commettendo un errore in seconda. Nella C125 a tempo di sabato ha chiuso al 19° posto con 4 penalità. Nell’ultima giornata di concorso, ha migliorato ancora. Nella C125 a fasi, si è piazzata al 13° posto della classifica con un percorso netto nella prima fase e 4 penalità in seconda con il tempo di 34,52 secondi.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

29/08/2011 || Ultimo week agosto - Endurance ||  540 || Fenocchio Mario
Lo scorso week-end l’equitazione valdostana ha regalato intense emozioni. Il cavaliere del Circolo Ippico San Maurizio, Paolo Luigi Ronchail, ha portato in alto gli onori della Valle d’Aosta e dell’Italia.
In sella alla anglo araba di 10 anni, Dakarina, ha partecipato in Francia al Trophee des Sponsor di Compiégne, unico italiano in gara, ha partecipato alla categoria di 124 km, suddivisa in 5 giri. Ai nastri di partenza ben 140 partenti provenienti da ogni parte del mondo. Solo il 60% dei partecipanti ha concluso la gara. Sfidando pioggia e vento, il migliore è stato l’arabo Salman Alì Al Sabri su Ojai Dents de Lion alla media stratosferica di 21,30 km/h dopo aver percorso l’ultima fase a quasi 27 km/h! Il nostro mitico Paolo Ronchail, assistito dalla moglie Donatella Martinet e da altre persone conosciute sul posto, ha condotto una gara impeccabile sapendo dosare le forze di Dakarina e far fronte ad un piccolo problemino sopraggiunto durante la gara. Paolo ha tagliato il traguardo in 8 ore e 29 minuti con una media di 14,63 km/h.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930
29/08/2011 || Un grosso in bocca al lupo ad Andrea Vigon per la sua partecipazione ai prossimi Campionati Europei ||  539 || Piccolo Giovanna
Un grosso in bocca al lupo ad Andrea Vigon per la sua partecipazione ai prossimi Campionati Europei che si svolgeranno in Belgio dal 2 al 4 settembre p.v.. Vigon parteciperà per il titolo individuale e per il titolo a squadra. La squadra italiana sarà composta, oltre che da Andrea, da Mauro Caredda, Antonella Cecilia, Sara Morganti e Silvia Veratti. Il nostro atleta ha ultimano la sua preparazione a Roma presso la scuderia del nuovo tecnico della nazionale Deodato Cianfanelli dove è scuderizzato il cavallo Amoroso che gli è stato affidato dal corpo dei Carabinieri con il quale prenderà parte a questi campionati. Ricordiamo che ai precedenti Campionati Europei che si erano svolti in Norvegia nel 2009, in sella alla cavalla Priool, Vigon aveva conseguito la medaglia di bronzo nella prova tecnica individuale, in nostro augurio e quello che possa migliorare questa prestazione.    

20/08/2011 || A Fontainemore la Seconda Tappa del Campionato di Endurance. ||  538 || Fenocchio Mario
Dopo l’ottimo successo della 14° edizione del Trofeo “Les Grandes Montagnes” di Torgnon, riprende il cammino verso l’assegnazione dei Titoli Regionali di Endurance. Domenica 28 agosto, a Fontainemore si svolgerà la 2° tappa del Campionato Valdostano. Ad organizzare il concorso, insieme al contributo dei Comuni di Fontainemore, Lilianes e Perloz è il Circolo Ippico San Maurizio, presieduto dall’instancabile Franco Pitti. La gara vede in programma quattro categoria con partenza alle ore 7,00. Le categorie previste sono la CEN B di 60 km, la CEN A di 30 km, la Categoria debuttanti agonisti e la Categoria Pony di 10 km. La partenza sarà nell’area verde di Coumarial (Fontainemore) in base alle categorie si svolgerà su di un anello di 25 km, nella splendida cornice della Valle di Gressoney, con transito a Lilianes e giro di boa a Chenaly di Perloz. 
Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930
16/08/2011 || Novità in libreria ||  536 || Fenocchio Mario

L'editore Sorbello comunica che dal mese di agosto sono disponibili due nuovi testi:

RIFLESSIONI SOPRA GLI EFFETTI DEL MOTO A CAVALLO
e
LA NOSTRA ERA UNA VITA NORMALE

Per maggiori dettagli rimandiamo il lettore alla pagina Bibliografia

16/08/2011 || Alla voce calendari trovate il programma di FONTAINEMORE ||  537 || Piccolo Giovanna
Alla voce calendari trovate il programma della gara di Endurance  che si svolgerà il 27-28 agosto 2011 a Fontainemore nella Valle di Gressoney. Si ricorda che la gara sarà valida come seconda tappa del Campionato Valdostano di Endurance 2011.
11/08/2011 || Vigon nella rosa per gli Europei di Moorsele ||  535 || Fenocchio Mario

Nei giorni scorsi la Federazione Italiana Sport Equestri, ha ufficializzato i cinque binomi che dal 1 al 4 settembre prossimi parteciperanno ai Campionati Europei in Belgio a Moorsele. Tra questi anche il cavaliere portacolori dell’A.V.R.E.S. Onlus, Andrea Vigon. Per l’atleta di Fénis, questa sarà la sua terza partecipazione ad un Campionato Continentale e dovrà cercare di difendere il bronzo conquistato due anni fa in Norvegia. Il Commissario Tecnico, Deodato Cianfanelli, a convocato, Mauro Caredda su Garfielt (Grado Ia), Antonella Cecilia su Corlord (Grado II), Sara Morganti su Royal Delight (Grado Ia), Silvia Veratti su Zadock (Grado II) e Andrea Vigon su Amoroso (Grado Ia). Questa squadra è una delle squadre più competitive che l’Italia paralimpica ha mai avuto negli ultimi anni. I binomi cercheranno di migliorare il punteggio ottenuto nel CPDEI3* di Casorate Sempione a luglio, assicurandosi così una qualificazione a squadre storica per Londra 2012. Se così fosse, sarebbe la prima volta che l’Italia avrebbe quattro binomi presenti in una rassegna a cinque cerchi.
Per i cinque binomi selezionati, il 2011 è stato abbastanza positivo. Sara Morganti di Pisa aveva iniziato la stagione alla grande, con una bella vittoria nel CPDEI3* a Deauville in Francia e una vittoria in Coppa Italia a None (To), poi si è infortunata e dopo l’ok medico sarà in Belgio. Anche Antonella Cecilia di Roma, era ritornata da Deauville con un bel 4° posto nel Freestyle, e aveva vinto il Championship Test in Coppa Italia ai Pratoni, purtroppo dopo due terzi posti nel CPDEI3* a Casorate Sempione, nel Freestyle si è infortunata, ma ora ha ripreso la preparazione. Silvia Veratti, ha vinto sia la Coppa Italia dei Pratoni che le due prove tecniche del CPDEI3* di Casorate Sempione. Mentre l’atleta rossonero, ha iniziato la stagione un po’ in sordina, piazzandosi sia in Coppa Italia a None (To) che nel CPDEI 3* a Deauville. Poi a giugno, il IV° Reggimento dei Carabinieri a Cavallo di Tor di Quinto, li hanno affidato, Amoroso, con il quale ha vinto il Team Test di Coppa Italia ai Pratoni e nel CPDEI 3* di Casorate, ha scalato le classifiche delle tre giornate, vincendo il Freestyle; grazie a questo risultato occupa il 44° posto nella FEI Ranking list, ed è il primo binomio azzurro. Andrea, si è preparato all’appuntamento europeo sia con la sua istruttrice Monica Biscaro che con il commissario tecnico. La rosa azzurra, parteciperà il 25 e il 26 agosto, al raduno ai Pratoni del Vivaro, dopo di che, lunedì 29 agosto raggiungeranno Moorsele per continuare la preparazione in vista della prima gara del 2 settembre, il Team Test. Il giorno seguente sarà la volta dell’assegnazione del titolo individuale e a squadre e domenica 4 settembre si assegneranno i titoli freestyle.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

10/08/2011 || Vigon e Munari tra i primi 100 al mondo. ||  534 || Fenocchio Mario

A meno di 390 giorni dai Giochi Paralimpici di Londra 2012 e a meno di un mese dai Campionati Europei, la Federazione Equestre Internazionale, ha aggiornato la world ranking list 2011 dei cavalieri paralimpici. Gli atleti azzurri sono ben posizionati. La rosa azzurra, grazie al bel secondo posto conquistato nel CPEDI3* di Casorate Sempione (Va) a luglio, si trova in ottava posizione con 416,758 punti a soli tre punti dalla quinta posizione. A farla da padrona la ranking list a squadre è la Gran Bretagna, seguita da Germania e Danimarca. Secondo i criteri di qualificazione, prenderanno parte a Londra 2012, le prime dieci squadre della ranking, oltre ai posti rimanenti che verranno assegnati ai migliori atleti della ranking individuale.
A livello individuale, l’atleta n°1 è l’austriaco Pepo Puch, che nel 2008 alla vigilia di Pechino 2008, ha subito un brutto incidente durante un cross, con 1832 punti; il primo degli atleti azzurri, è il portacolori dell’A.V.R.E.S. Onlus, Andrea Vigon. Andrea occupa la 38° posizione con 646 punti. Al 45° posto, Antonella Cecilia. Terza degli azzurri, Silvia Veratti, in 70° posizione. A seguire Sara Morganti, Emanuele Burchianelli e Francesca Salvadè. Grazie ai bellissimi risultati di Casorate Sempione, al 99° posto troviamo il secondo atleta dell’A.V.R.E.S. Onlus, Marco Munari, che scavalca Mauro Caredda, Elisa Plebani ed Erica Barozzi.
Altro bel risultato per l’A.V.R.E.S. Onlus, che premia gli sforzi fatti dagli istruttori Monica ed Erica Biscaro, Alberto CominiGalli e il presidente Giovanna Rabbia Piccolo.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

01/08/2011 || Super François Spinelli, vince a Mallare. ||  533 || Fenocchio Mario

Super François Spinelli a Mallare (Sv), presso il Circolo Ippico Le Poyane. Durante le selezioni per le ponyadi della rappresentativa ligure, la giovane promessa rossonera si è imposta in tutte le categorie che ha partecipato.
Nella C115 a Barrage Consecutivo, ha vinto in sella a Nemesis de la Quairelle, cavalla belga del ’97. Nella seconda giornata di concorso, porta a casa un doppietta; vince la C115 a fasi in sella a Nemesis, e giunge secondo con la sua storica pony Clarabella. Domenica, s’invertono i binomi. François, mette in luce le potenzialità di velocità di Clarabella. Nella C115 a tempo, mette a segno un’altra doppietta. Vince con Clarabella ed è secondo con Nemesis de la Quairelle.
L’altra amazzone del Centro Endurance Valle d’Aosta, Vittoria Fuser, si comporta in modo egregio. Nella prima giornata di concorso, sale sul secondo grandino del podio nella BP100. Mentre sabato e domenica giunge a ridosso del podio sia nella BP100 che nella BP110.

28/07/2011 || Ottimi risultati per il Centro Endurance Valle d’Aosta. ||  532 || Fenocchio Mario

Dopo un Campionato assoluto pony per François Spinelli torna il sorriso. Lo scorso week-end, la giovane promessa del Centro Endurance Valle d’Aosta, ha partecipato insieme al papà Paolo al Concorso Nazionale di Salto Ostacoli di tipo A**** a San Giovanni in Marignano (RM).
Nella C115 a tempo di venerdì 22 luglio, François in sella a Clarabella si è piazzato sul gradino più basso del podio. Mentre Paolo Spinelli in sella a Budapest della Loggia, si è piazzato al 5° posto nella C115 a fasi consecutive di domenica 24 luglio.
Mentre altre atlete del Centro endurance Valle d'Aosta hanno partecipato al Concorso ippico nazionale pony + brevetti a None (To). Domenica 24 luglio presso le strutture dell' HorseBridgeClub, 1° posto per Federica Chabloz in sella al pony Pierrot nella categoria ginkana jump 55 gran premio. Elisa Desaymonet in sella ad Edelweiss du Rozel ottiene il sesto percorso netto consecutivo della stagione che le vale la prima posizione ex equo. Nella categoria B100 a fasi consecutive è nuovamente Federica Chabloz ad imporsi conquistando la piazza più alta del podio con Edelweiss du Rozel.  
Il terzo posto ottenuto da François, è un buon piazzamento che fa ben sperare in vista dell’appuntamento di inizio settembre per le Ponyadi che si svolgeranno ai Pratoni del Vivaro (Roma). Questo week-end i portacolori del Centro Endurance Valle d’Aosta, François Spinelli e Vittoria Fuser saranno impegnati nel Concorso Nazionale di tipo A**** a Mallare (SV).

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

21/07/2011 || Bene Monica Biscaro a Cervia. ||  531 || Fenocchio Mario

Continua il trend di risultati positivi per l’atleta dell’A.V.R.E.S. Onlus, Monica Biscaro. Lo scorso week-end, ha partecipato in sella alla sua Sibisquic, al Concorso Nazionale di Salto Ostacoli di tipo A**** di Cervia. Nelle prime due giornate di concorso, ha gareggiato nella C130, ed ha chiuso all’11° e al 17° posto della classifica. Un undicesimo posto portato a termine con un bellissimo doppio netto, mentre il secondo giorno ha commesso un errore sul percorso base.
Nella giornata conclusiva, Monica Biscaro e Sibisquic, hanno debuttato in C135. Su 31 partenti, Monica, ha chiuso al 22° posto. Nella C135 a fasi consecutive, l’amazzone rossonera ha commesso due errori e ha chiuso il percorso in 58,88 secondi. Ha fine percorso l’atleta dell’A.V.R.E.S. ha dichiarato: “Sono molto felice di questi risultati. Sibisquic in questo concorso, come in tutti, mi regala come sempre grandi emozioni!”
 
Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

14/07/2011 || Chiusura Segreteria Del. Reg. FISE ||  530 || Fenocchio Mario

Si comunica che la segreteria della Delegazione Regionale resterà chiusa per ferie dal 18 al 24 luglio p.v., riaprirà Lunedì 25 p.v. 
 
Un cordiale saluto a tutti   Giovanna Piccolo

11/07/2011 || ||  529 || Fenocchio Mario

Cala il sipario sulla 14° edizione del Trofeo “Les Grandes Montagnes”, competizione Internazionale di Endurance che si è svolta a Torgnon dall’8 al 10 luglio. Circa 130 binomi, provenienti da Italia, Francia, Svizzera e Argentina vi hanno partecipato, a dare lustro alla manifestazione Andres Cordoba. Il 14° Trofeo “Les Grandes Montagnes”, organizzato dal Circolo Ippico San Maurizio e patrocinato dalla FISE Valle d’Aosta, il Comune di Torgnon e LAS Helmet, che ha messo a disposizione dei premi; era valevole  come prima tappa del Campionato Valdostano di Endurance, qualificante per il Ranking Tour 2011.
Su di un percorso tecnico e mozzafiato ai piedi del Cervino si sono svolte due giornate di sport ad alto livello. Nella categoria più lunga e spettacolare (70 km suddivisi in 2 giornate) la CEI2* di 140 km si sono dati battaglia 18 binomi. A vincere in 9 ore e 13 minuti è stato Pattacini Dante in sella a Billy. Al secondo posto Rossi Salvatore e sul gradino più basso del podio, ma Best Condition, Filippini Luca in sella a Buria Z Regula. La CEI1* di 90 km, se l’è aggiudicata come un fulmine a ciel sereno, l’argentino Andres Cordoba in sella a Maestro. Cordoba ha chiuso i tre anelli da 30 km in 4 ore e 41 minuti con una media oraria di 18,08. Si è inoltre aggiudicato la Best Condition. Unidici minuti più tardi, sul traguardo giungeva Fulcini Alberto.
Nella CEN di 90 km, ai nastri di partenza erano presenti quattro binomi rossoneri: Donatella Martinet, Stefania Marchiano, Monica Scanu e Monica Perona. A vincere è stato la young rider, Dotti Sara sul purosangue arabo ZB Cognac. La Best Condition se l’è aggiudicata, Naboni Ramon su Felix. La migliore dei rossoneri è Donatella Martinet che giunge al 7° posto in sella a Oxhave du Gazal. La Martinet chiude in 5 ore e 59 minuti con una media oraria di 14,20 km/h. Al 9° posto, Stefania Marchiano in sella alla purosangue inglese Luna. Purtroppo Monica Perona e Monica Scanu sono state eliminate per zoppia. Nella CEN A di 60 Km, nessun valdostano al via. La vittoria se l’è aggiudicata Cadei Sergio in sella a Algers Rey. Nella Debuttanti di 30 km, vinta da Vertwmati Camilla, il migliore dei valdostani è Barbieri Luca in sella a Mauritius che chiude al 12° posto. Al 20° posto, Silvano Bianquin in sella a Zaya, posizione dovuta ad un battito del cuore alto.
Garanzini Laura e Beni Silvia chiudono al 23° e 24°. Nella Debuttanti Non Agonisti la migliore dei valdostani è Bertuzzo Viola. Nell’ultima categoria della giornata, riservata alle giovani promesse, i primi due posti della classifica vengono occupate da due amazzoni rossonere. Vince la categoria di 10 km, Chiara Pitti in sella al pony Crash. Alle sue spalle Boccadoro Chiara in sella a Ariel.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

06/07/2011 || Al via la 14° edizione del Trofeo Les Grandes Montagnes ||  528 || Fenocchio Mario

Si avvicina l’appuntamento più atteso della stagione per l’equitazione valdostana: La Gara Internazionale di Endurance a Torgnon. Il Circolo Ippico San Maurizio, guidato da Franco Pitti, organizza dal 8 al 10 luglio, la 14° edizione del Trofeo “Les Grandes Montagnes”, competizione internazionale, valevole come prima tappa del Campionato Valdostano di Endurance, qualificante per il Ranking Tour 2011.
Ai piedi del Cervino, saranno 121 i binomi provenienti da Italia, Francia, Svizzera e Argentina, che prenderanno parte sabato e domenica alle gare in programma. Sono diverse le categorie; s’inizia sabato con le due categorie da 90 km, la CEI* e la CEN B. Nella prima giornata ai nastri di partenza, partiranno anche i 21 iscritti che prenderanno parte alla CEI**, ossia la gara di 140 km, da suddividersi in due giornate. Nella giornata di domenica ci saranno le categorie riservate ai Debuttanti e ai Pony.

Maggiori dettagli alla pagina www.sportendurance.it <<<

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

06/07/2011 || Luci e ombre ai Campionati Italiani Pony di Salto Ostacoli. ||  527 || Fenocchio Mario

Si può parlare di una performance con luci ed ombre per la rappresentanza valdostana ai Campionati Italiani Pony di Salto Ostacoli di Cervia. François Spinelli su Clarabella ha preso parte alla categoria criterium brevetti classificandosi alla 49° posizione finale, complici un pony non all’apice della forma fisica, recuperato in extremis dopo una lunga forma febbrile che ne ha interrotto la preparazione a lungo nei mesi precedenti, un filo di tensione di troppo alla terza partecipazione dopo un podio mancato per un soffio nelle edizioni 2009 e 2010 e forse un pizzico in meno di quella buona stella che non può mancare nella ricetta di ogni successo. Un errore per questo binomio nella prova di apertura con il quinto miglior tempo, 2 gli errori nella seconda prova e nella giornata conclusiva, dopo un brillante percorso netto in prima manche che faceva ben sperare, tre abbattimenti in seconda manche non hanno permesso al nostro giovane cavaliere di risalire oltre la fascia media della classifica generale. Vittoria Fuser su Voorens White Duke, alla sua prima partecipazione agli Italiani nella categoria Criterium under 13 apriva con un bel doppio percorso netto nella categoria mista del primo giorno che, anche se non troppo veloce, faceva ben sperare per i giorni successivi. Speranze che purtroppo si infrangevano sull’ultima barriera della prima fase della categoria a fasi consecutive della seconda giornata dopo una prova entusiasmante. Nella giornata conclusiva poi la caduta della giovane amazzone in prima manche faceva svanire ogni possibile risultato ai fini della classifica. Le speranze per i nostri ponysti a questo punto sono tutte rivolte alle ponyadi, che si svolgeranno a Roma a settembre.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

04/07/2011 || Vigon e Ballauri intonano Mameli. ||  526 || Fenocchio Mario

Gli atleti dell’A.V.R.E.S., ritornano in Valle con buoni piazzamenti: due primi, tre secondi e un terzo posto; dal Concorso Internazionale Para-Equestrian 3* di Casorate Sempione.
Al CPDEI3* organizzato dal Riding Club Casorate, erano presenti quaranta atleti provenienti da Italia, Francia, Austria, Russia, Repubblica Ceca, Svizzera, Brasile e Messico. La squadra azzurra composta da Vigon Andrea, Mauro Caredda, Silvia Veratti e Antonella Cecilia e selezionata dal Commissario Tecnico Deodato Cianfanelli, si è piazzata al secondo posto nella classifica a squadre con 416,758 punti; punteggio che permette agli azzurri di salire al 6° posto nella ranking list per nazioni e di guardare con fiducia in una qualifica per Londra 2012.
Venerdì andava in scena il Team Test per ciascun grado. Andrea Vigon e Giovanni Ballauri sono stati i migliori dei valdostani in questo concorso. Nel grado Ia, l’atleta di Fénis in sella ad Amoroso, holsteiner di 9 anni, messo a disposizione dai Carabinieri a Cavallo, e che Andrea monta da meno di un mese, si è piazzato al 3° posto, alle spalle dei due Brasiliani, con il 66,66%. Mentre Marco Munari in sella ad Otello II, porta a termine un ottimo percorso, lasciandosi alle spalle i più titolati cavalieri come Emanuele Burchianelli e Mauro Caredda, e si piazza al 5° posto con il 65,88%. Purtroppo il terzo binomio rossonero, Antonio Muceli e Wannabe viene eliminato. Nel Grado Ib, Adelina Tedesco e Marinella, fiord messo a disposizione da Gianni Barrovecchio, si piazzano al 5° posto. Francesca Nieroz e Wannabe, nel grado 3, si piazzano al 7° posto con il 55,80%. Giovanni Ballauri in sella al maremmano Ringo VII, chiudono la ripresa del grado 4 al 2° posto.
La seconda giornata, vede scendere in campo gli atleti per disputare il Championship Test. Nel Grado Ia, Andrea Vigon e Amoroso, si posizionano sul secondo gradino del podio con il 70,25%, alle spalle della brasiliana, Mazzili. Marco Munari e Antonio Muceli chiudono la prova al 7° e 11° posto. Purtroppo, Adelina Tedesco viene eliminata nel Championship test. Nel grado 3, Francesca Nieroz si piazza al 6° posto. Infine, Giovanni  Ballauri, nel grado IV chiude al secondo posto.
Nella giornata conclusiva, i colori rossoneri sono in festa. Andrea Vigon e Giovanni Ballauri fanno suonare l’Inno di Mameli. Nel Grado Ia, Andrea Vigon, vince il suo secondo internazionale in sella ad Amoroso con il 72,58%. Marco Munari e Antonio Muceli totalizzano il 61,08% e il 55,88% posizionandosi al 9° e 11° posto. Nel grado Ib, Adelina Tedesco, nella categoria vinta da Pepo Puch, chiude al 5° posto  con il 55,66%. Nel grado 3, Francesca Nieroz, chiude al 6° posto. Giovanni Ballauri, nel grado 4, assapora la sua prima vittoria in campo internazionali, totalizzando il 53,5%.
I nostri portacolori erano accompagnati dagli istruttori: Monica ed Erica Biscaro, Alberto Cominigalli e Virgigna Peppelin; ai quali vanno i complimenti per i risultati ottenuti. Oltre agli istruttori era presente il Presidente dell’A.V.R.E.S. Onlus, Giovanna Rabbia Piccolo.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

30/06/2011 || Chabloz, Payn, Noble e Gynnild i nuovi campioni valdostani. ||  525 || Fenocchio Mario

Grande successo per il Campionato Valdostano di Salto Ostacoli, organizzato presso il centro Sport Ippici Valdostani, nelle giornate del 25 e 26 di giugno che da anni non registrava per tale occasione un numero così significativo di presenze che ha visto ben 250 binomi partenti.

A differenza delle edizioni precedenti nel Campionato valdostano di salto ostacoli si sono disputate  diverse categorie aperte alle giovani promesse dell’equitazione e alcune prove riservate ai ponies per il titolo rossonero di tale specialità con la numerosa partecipazione di cavalieri  dell’Eldorado Jumping Team e del Circolo Ippico San Maurizio.
 
La responsabilità tecnica della predisposizione dei percorsi è stato compito di Andrea Piccolo che ha saputo valorizzare ma anche mettere alla prova le capacità equestri dei cavalieri partecipanti provenienti, per lo più, dalla Lombardia, Piemonte ed ovviamente dalla Valle d’Aosta.

Al termine delle due giornate di gara sono stati assegnati i cinque premi d’onore del concorso di cui tre sono andati ai cavalieri valdostani; Miglior Brevetto: Jacopo Garone, Miglior Amazzone: Beatrice Caloni, Miglior Junior: Lysianne Nicola, Miglior Cavaliere 1° grado: Matthew Noble e Miglior “Pulcino”: Cassandra Bionaz.

Dalle classifiche del concorso sono state estrapolate le classifiche del Campionato 2011 ed ecco le risultanze:
Categoria Brevetti Juniores + Equitation
1° Federica Chabloz
Categoria Brevetti Seniores
1° Sharon Payn
Categoria 1° Grado Juniores
1° Matthew Noble 
2° Lysianne Nicola
3° Franziska Bonomi
Categoria 1° Grado Seniores
1° Kristin Gynnild
2° Alberto Barrovvecchio
3° Elsa Calderon

I campioni regionali saranno premiati nella consueta Festa dei cavalieri di fine anno.

>>> Risultati del concorso <<<

29/06/2011 || Quinto posto per Monica Biscaro a San Remo. ||  524 || Fenocchio Mario
All'importante internazionale Sanremese di salto ostacoli del 2011 l'amazzone Monica Biscaro non poteva non distinguersi in sella a Sibisquic (da Le Tot de Semilly e da Ambra del Crati per Ques'aco).
La cavalla italiana del 2003 nella prima giornata di gara patisce un pò la trasferta, ma si riscatta nella giornata di sabato con un quinto posto nella 120 a fasi consecutive senza alcun errore.
Nella terza giornata per la 120 é prevista una gara a tempo ed ancora il binomio dell'AVRES si posiziona al quinto posto della classifica finale.  Crediamo che per Monica e Sibisquic, di soli otto anni, sia stata una performance importante.
   FM.
28/06/2011 || L’A.V.R.E.S. verso il CPDEI3* di Casorate. ||  523 || Fenocchio Mario
Dal 1 al 3 luglio, gli atleti dell’A.V.R.E.S. saranno impegnati nel Concorso Internazionale di Dressage Paralimpico, organizzato dal Gruppo Equestre della Brughiera di Casorate Sempione (VA). Al 5° Meeting di Città Somma Lombardo, saranno presenti circa 40 atleti, provenienti da Italia, Francia, Germania, Austria, Russia, Repubblica Ceca, Brasile e Messico; questa è un edizione record. I colori rossoneri saranno rappresentati da Marco Munari, Antonio Muceli, Andrea Vigon, Giovanni Ballauri, Francesca Nieroz e Adelina Tedesco. 
Per i cavalieri della rosa azzurra questo concorso sarà importantissimo in vista delle qualifiche per Londra 2012, in base al punteggio raggiunto dalla squadra si potrà avere o meno la qualifica della squadra per i prossimi Giochi Paralimpici Estivi. 
Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930
23/06/2011 || Carosello Carabinieri ed unità cinofile SABATO 25 GIUGNO La Mandria ||  522 || Fenocchio Mario

Il XXI Raduno dell'Associazione Nazionale dei Carabinieri, si svolgerà nella città natale dell'arma, Torino, dal 24 al 26 giugno. Il momento clou del raduno è il Carosello Storico dei Carabinieri, che in via del tutto eccezionale si svolgerà all'interno degli impianti del Centro Internazionale del Cavallo - La Venaria Reale.

Bambini, cani  e cavalli: il connubio perfetto del Centro Internazionale del Cavallo-La Venaria Reale

Quella di sabato 25 giugno si prepara ad essere una giornata che verrà ricordata come una delle più emozionanti proposte dal Centro Internazionale del Cavallo: in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia e del XXI Raduno sarà eseguito il celebre Carosello Storico del Reggimento a Cavallo dei Carabinieri ma il via alle celebrazioni lo daranno i cani dell’Unità Cinofila di Soccorso con una dimostrazione sul campo delle loro abilità alla quale parteciperanno in maniera attiva tutti i bambini presenti; sempre a questi ultimi sarà dedicata l’Area ludico-didattica per l’attività di avvicinamento con il pony sotto la guida dei tecnici e degli operatori equestri del nuovo “Polo didattico sul cavallo”.

Si tratta di un avvenimento importante per una realtà come quella del Centro Internazionale del Cavallo, ubicato in un territorio fortemente legato alla storia che ha reso l’Italia unita, e che si pone oggi l’obiettivo di costituire, nell’ambito di una regione con antica tradizione equestre ed ippica, un polo di riferimento a livello nazionale ed internazionale per le molteplici attività inerenti il cavallo nonché un centro di eccellenza per la diffusione di una corretta cultura equestre.
 
Una bella festa dunque, che dietro l’impegno di tutte le figure coinvolte – l’Associazione Nazionale Carabinieri ed i suoi Gruppi Cinofili del Piemonte, la Regione Piemonte, il Comune di Druento ed il Centro Internazionale del Cavallo – intende offrire ai cittadini uno spettacolo unico e indimenticabile ed ai più giovani un preziosa occasione per apprendere in maniera divertente e giocosa i comportamenti e le regole per la tutela ed il benessere di due animali fortemente legati alla cultura e alla storia dell’uomo come il come il cane ed il cavallo. Sempre dedicata ai bambini è la prima edizione di “Summer Pony” una iniziativa che il Centro vuole dedicare ai più piccoli a partire dal 13 giugno e sino al 9 settembre.

L’ingresso a tutte le attività di sabato è gratuito ma per esigenze organizzative si consiglia di confermare la partecipazione all’attività dei ragazzi; per maggiori informazioni è possibile consultare il sito web www.centrointernazionaledelcavallo.it o contattare telefonicamente gli Uffici del Centro 011.9940000.

21/06/2011 || La kermesse dell endurance a Torgnon a luglio ||  521 || Fenocchio Mario
Fresco ed online il programma dell'impegnativo concorso di endurance che si terrà nelle giornate dal 7 al 10 di luglio.. Click per il programma completo oppure controlla sul sito  www.torgnonendurance.eu     oppure contatta l instancabile Franco Pitti al numero +39 335 5901825.
19/06/2011 || Al via il Campionato Regionale di Salto Ostacoli ||  519 || Fenocchio Mario
Si avvicina uno degli appuntamenti clou, per i cavalieri ed amazzoni rossoneri; il Campionato Regionale di Salto Ostacoli.
Quest’anno l’assegnazione dei vari titoli regionali avverrà nel concorso del 25-26 Giugno sul campo di regione tzambarlet ad Aosta presso gli impianti degli Sport Ippici Valdostani.
19/06/2011 || Week end del 11-12 a Caravino. Risultati ||  520 || Fenocchio Mario
Per prepararsi al meglio ai prossimi campionati alcuni binomi hanno partecipato lo scorso week-end al Concorso Nazionale di tipo B* a Caravino (To).Nella B80 1° posto ex equo di Elisa Desaymonet in sella ad Edelweiss du Rozel del Centro Endurance Valle d’Aosta
Nella B90, Sharon Payn, del Circolo Ippico San Maurizio, è giunta prima ex-quo, con due percorsi netti in sella a Ruffolo dell’Ippari e Zemano.
Mentre nella B100, la giovane Chabloz Federica in sella a Edelweiss du Rozel, con percorso netto è giunta al 4° posto; mentre Sharon Payn è giunta al 6° posto sempre con percorso netto.
Il cavaliere del Centro Endurance Valle d’Aosta, Paolo Sandri in sella a Rapsodia in Blue, con percorso netto e il tempo di 64,07 secondi si è piazzato al 5° posto. Al 13° posto della classifica, troviamo il cavaliere dell’Eldorado Jumping Team, Alberto Barrovecchio, in sella a Luc Luxus, cavallo tedesco di 10 anni. Mentre Yara Daudry, con Sava Bien è giunta al 17° posto. L’amazzone, che è ritornata alle competizioni quest’anno è giunta 2° nella C120 con un bel doppio netto. Ester Balbis, in sella a Corabel d’Ampaillant si è piazzata al 19° nella C115. Infine nella C120, Alberto Barrovecchio e Luc Luxus, hanno portato a termine un percorso netto nella prima manche, mentre nella seconda hanno commesso otto penalità chiudendo al 7° posto della classifica.
18/06/2011 || Il nostro esperto ||  518 || Piccolo Giovanna

Leggiamo ormai da anni su eminenti riviste che parlano di attacchi quali PH Power Horse (Mondadori), Notiziario GIA (Gruppo Italiano Attacchi) nonché su taluni siti internet, articoli e servizi di Mario Fenocchio, nostro collaboratore e nostro webmaster.
Recentemente Attelage-patrimoine, una organizzazione francese per gli attacchi, ha pubblicato nella sezione dedicata agli attacchi di Tradizione un lavoro del nostro esperto.
Intanto le nostre congratulazioni per la qualità di immagini, testi e contenuti che adesso varcano il confine delle Alpi.  
Segnaliamo l'articolo, in francese, all'indirizzo http://www.attelage-patrimoine.com/article-les-carrosses-du-quirinale-76324241.html ed auguriamo a Mario buon lavoro.

16/06/2011 || ERRATA CORRIGE - Campionato Reg ||  517 || Fenocchio Mario

Per mio errore il costo dei box al Campionato Regionale 2011 é erroneamente stabilito in 77 euro. Il programma é stato corretto inserendo il costo del box a 30,00 euro/giorno.
Si prega comunque di prenotare telefonando al Sig Barrovecchio.
Con le mie scuse Saluti. MF

14/06/2011 || Vigon vince ai Pratoni del Vivaro ||  516 || Fenocchio Mario

Bella prestazione per il cavaliere dell’A.V.R.E.S. Onlus, Andrea Vigon, nella terza ed ultima tappa di Coppa Italia di Dressage Paralimpico, presso le strutture del Centro Equestre Federale. Al cavaliere rossonero, è stato da una settimana affidato un nuovo cavallo, Amoroso, holsteiner di 9 anni. Amoroso è stato messo a disposizione dal 4° Reggimento dei Carabinieri a Cavallo di Tor di Quinto (Rm). Le prime impressioni sono state ottime; un primo ed un secondo posto del Team e nel Championship Test. Il cavaliere di Fénis, quest’anno in gara non monterà più Priool, cavalla olandese, che sotto la guida dell’ex- commissario tecnico della Nazionale di Dressage Paralimpico, Andrea Piccolo, e l’istruttrice Monica Biscaro, ha regalato tante soddisfazioni all’equitazione nazionale e valdostana. I suoi migliori risultati sono stati: due 4° posti a Pechino 2008, un bronzo europeo nel 2009, un 7° posto ai World Equestrian Games di Lexington 2010, oltre diversi Titoli Tricolori e diverse vittorie in campo internazionale. Con Amoroso, il cavaliere di Fénis, inizia un nuovo capitolo della sua carriera sportiva che lo porterà si spera a Londra 2012. La tappa di Coppa Italia ai Pratoni del Vivaro, per Andrea Vigon, è stata l’occasione per testare il nuovo cavallo partecipando ad un stage con il commissario tecnico Deodato Cianfanelli e la sua istruttrice Monica Biscaro, insieme ai suoi compagni di nazionale. Nella prova di venerdì, il Grado Ia Team Test, Andrea Vigon, si è imposto con il 71,27%. Mentre nel Championship Test di sabato, il cavaliere sponsorizzato dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta, è giunto alle spalle del sardo Mauro Caredda, totalizzando il 70,33%.
Prossimo impegno per Andrea Vigon e i compagni dell’A.V.R.E.S. Onlus, sarà tra due settimane a Casorate Sempione (Va), durante il CPEDI3*, concorso internazionale qualificante per Londra 2012.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

06/06/2011 || Stefania Marchiano seconda alla Cavalcata Aleramica ||  515 || Fenocchio Mario

Ottima prestazione e tanta soddisfazione per Stefania Marchiano, amazzone del Centro endurance Valle d'Aosta, che domenica 5 giugno ha gareggiato nell’8° Trofeo Cavalcata Aleramica tenutasi a Trisobbio (Al). Al via 17 binomi nella classica dell’endurance piemontese, tra le suggestive colline del Monferrato, nella CEN A di 60 km. Nonostante la pioggia ed un terreno decisamente sfavorevole l' unica rappresentante rossonera presente alla competizione, ha percorso i due anelli della categoria con un ottimo tempo. L’amazzone del Centro Endurance Valle d’Aosta è salita sul secondo gradino del podio con il tempo di 3 ore e 59 minuti con una media oraria di 14 km/h. Piazzamento di gran rilievo in quanto la Marchiano è riuscita a piazzarsi davanti a cavalieri di fama internazionale come il lombardo Pietro Moneta. Si e' inoltre aggiudicata la Best Condition, ovvero il premio speciale che viene assegnato dalla commissione veterinaria al cavaliere che porta a termine la gara con il cavallo nelle migliori condizioni fisiche fra tutti.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

01/06/2011 || E' ora del Campionato Regionale nel Concorso di tipo B di Aosta 24/25 Giugno 2011 ||  514 || Fenocchio Mario

Ad amazzoni, cavalieri, istruttori e genitori una buona notizia: quest'anno il campionato sarà di due giornate il 25 e 26 di Giugno.  Grazie all'ospitalità del S.I.V. di Aosta il Campionato di Salto Ostacoli si svolgerà sia per cavalli che per pony.

Vedi il programma   il Regolamento

TI ASPETTIAMO. Fax per le iscrizioni 0165/767148

31/05/2011 || Piazza di Siena sfortunata per i colori rossoneri. ||  513 || Fenocchio Mario

Trasferta sfortunata quest’anno per i colori rossoneri nella città capitolina. La spedizione guidata dallo chef d’equipe e dall’istruttore, Gianni e Mario Barrovecchio, è iniziata subito male. Pochi giorni prima della partenza, Predente, cavalla olandese di 14 anni, che doveva essere montata dalla giovane amazzone Franziska Bonomi si è infortunata. Franziska non ha mollato e ha dimostrato carattere e coraggio e non si è fatta scappare l’opportunità di partecipare ad un evento così importante. Lo spirito di squadra, le ha permesso di partecipare in sella a Sergeant, cavallo montato da Matthew Noble, che nell’edizione dello scorso anno ha saputo regalare un bel netto nella seconda giornata. Al Trofeo “Bruno Scolari”, gara riservata alle giovani promesse delle regioni italiane, hanno partecipato 17 squadre, ad aggiudicarsi la Coppa del Presidente il Lazio, seguito dal Piemonte e Liguria. 16° è giunta la nostra rappresentativa. Il giovane Matthew Noble, nella prima giornata, in sella a Vidoc, ha portato a termine un bellissimo percorso netto, commettendo una penalità sul tempo, mentre nella seconda manche ha commesso purtroppo 12 penalità. L’altra componente della squadra, Lysianne Nicola, in sella alla sua nuova cavalla Rupilema Z, cavalla belga del 2002, nella prima manche ha commesso 16 penalità, mentre nella seconda giornata ha migliorato la sua prestazione commettendo 4 penalità.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

31/05/2011 || Bene Desaymonet e Chabloz a Carmagnola ||  512 || Fenocchio Mario

Esordio stagionale con vittoria per l’amazzone del Centro Endurance Valle d’Aosta, Elisa Desaymonet. Nel concorso nazionale C* di salto ostacoli a San Michele di Carmagnola, la Desaymonet in sella a Edelweiss du Rozel, con percorso netto è giunta prima ex-equo nel B60.
Mentre Federica Chabloz sempre in sella a Edelweiss du Rozel è giunta a ridosso del podio nella B100 a fasi consecutive. La Chabloz ha concluso la sua prova con doppio percorso netto e il tempo di 35,78 secondi nella seconda fase.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

28/05/2011 || Verso la 79° edizione del CSIO di Piazza di Siena ||  511 || Fenocchio Mario

Lo scorso week-end è stata l’ultima occasione per affinare la preparazione dei cavalieri rossoneri che parteciperanno dal 27 al 29 maggio alla 79° edizione del CSIO di Piazza di Siena (Roma). Tre saranno i binomi rossoneri che rappresenteranno la Valle d’Aosta nella prestigiosa Coppa del Presidente, trofeo riservato alle regioni provenienti da tutta Italia. L'amazzone piu giovane del gruppo è Franziska Bonomi che, con i suoi soli 15 anni, ha già al suo attivo due partecipazioni a Piazza di  Siena e gareggerà quest'anno su Predente, cavalla olandese di 12 anni. La diciottenne Lysianne Nicola, reduce da ottimi risultati nazionali, e che parteciperà quest'anno per la quarta volta consecutiva alla competizione, gareggerà invece in sella al suo nuovo cavallo belga di 9 anni Rupielama Z. Sarà al tempo stesso la quarta presenza in quel di Roma anche per il diciassettenne Campione Valdostano 1° grado Juniores Matthew Noble, che l’anno scorso fu capace di una brillante prestazione all’interno dell’ovale capitolino. Alla competizione sarà in sella al suo Victor Torriani B, cavallo olandese di 9 anni. La squadra valdostana sarà seguita dal capo equipe Gianni Barrovecchio e dal Tecnico Federale Mario Barrovecchio. Le gare della Coppa del Presidente si potranno seguire in diretta sul canale 221 di Sky, Class Horse TV.
Gli atleti degli Sport Ippici Valdostani hanno partecipato al Concorso nazionale di salto ostacoli tenutosi domenica 22 maggio presso il Circolo ippico Horse Dream di Vercelli.
Mario Barrovecchio su Garance d'Herbord SF ha vinto la categoria  C130 e si è poi piazzato al secondo posto nella categ C135. Alle sue spalle nella C130 Lysianne Nicola su Rupilena Z. Sul gradino più basso del podio Matthew Noble in sella a Vidoc.
Kristin Gynnild su Veerle è arrivata settima nella C120 e Yara Daudry su Sava Bien prima nella C115.
Mentre i cavalieri del Centro Endurance Valle d’Aosta, Vittoria Fuser e François Spinelli, hanno partecipato al Concorso Nazionale di Tipo A**** di Tortona (AL).
Vittoria Fuser, dopo aver vinto ad inizio maggio tre categorie in sella a Voorens White Duke, ha continuato la striscia positiva di successi. Con il tempo di 52,98 secondo e percorso netto si è aggiudicata la B100. Lo stesso ha fatto il suo compagno di scuderia, François Spinelli, che in sella a Nemesis de la Quairelle si è aggiudicato la C115.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

23/05/2011 || Gli atleti FIS-Dir dell’A.V.R.E.S. brillano ad Alpignano ||  510 || Vigon Andrea

I portacolori dell’A.V.R.E.S. Onlus di Nus ritornano con ottimi risultati dal Campionato Regionale Piemonte-Valle d’Aosta FIS-Dir sui campi del Green Park di Alpignano (To).
Alessandro Trevisan, Francesca Bruno, Helène Ronc e Stefania Gal, erano accompagnati dagli istruttori Alberto Comini Galli, Monica ed Erica Biscaro.
Nella Gimkana Grado 1 M, le tre amazzoni rossonere hanno monopolizzato i primi tre posti della classifica, tutte e tre hanno montato Ringo VII. Ha vincere la categoria è stata Francesca Bruno, con l’80%. Alle sue spalle Helène Ronc e Stefania Gal con il 77,69% e il 73,08%. Francesca Bruno con questa vittoria è Campionessa Valdostana junior. Mentre Helène Ronc si aggiudica il Titolo Senior.
Mentre Alessandro Trevisan in sella a Clory, si è aggiudicato il secondo gradino del podio nella Gimkana Grado 2 E con l’83,64%. Con questo risultato si aggiudica il Titolo Rossonero.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

18/05/2011 || Le stelle dell’A.V.R.E.S. brillano in Lombardia. ||  509 || Fenocchio Mario
Ottimo esordio stagionale per gli atleti paralimpici dell’A.V.R.E.S. Onlus di Nus.
Accompagnati dagli istruttori, Monica ed Erica Biscaro e Alberto Comini Galli; Marco Munari, Antonio Muceli, Adelina Tedesco, Francesca Nieroz e Giovanni Ballauri, hanno partecipato alla 1° tappa del Campionato Regionale Lombardo di Dressage a Trezzo sull’Adda. L’evento era valido anche come Campionato Valdostano. Per i rossoneri questo è stato un test importante in vista del concorso internazionale che si terrà nel mese di luglio a Casorate Sempione (VA). Purtroppo da rimarcare l’assenza del cavaliere di Fénis, Andrea Vigon, rimasto a casa per una lombalgia.
Al ritorno in campo, dopo un anno di pausa, non hanno deluso Francesca Nieroz e Giovanni Ballauri che hanno vinto nelle rispettive categorie. Nel Novice test Grado IV, a salire sul gradino più alto del podio è stato Giovanni Ballauri in sella a Ringo VII. Mentre Francesca Nieroz in sella a Wanna Be, si è aggiudicata il Novice test Grado III con il 69,87%. Con questo punteggio si è aggiudicato il premio come miglior punteggio tecnico della manifestazione. Nel Novice test Grado Ib, ha contendersi i primi due posti sono stati Antonio Muceli in sella a Ringo VII con il 68% e Adelina Tedesco con il 65% che montava Marinella. Nel Freestyle to music Grado Ia, non riuscita l’impresa a Marco Munari in sella all’inossidabile Otello II. Marco, ha ottenuto il 68% e  ha dovuto cedere la vittoria alla Lombarda, Elisa Plebani.
 
Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930
18/05/2011 || A podio gli atleti della SIV a None. ||  508 || Fenocchio Mario
Continua il buon momento di forma del Salto ostacoli rossonero. Gli atleti della SIV, nello scorso week-end hanno partecipato al Concorso Nazionale di Salto Ostacoli di Tipo A**** a None (Torino).
L’istruttore Mario Barrovecchio in sella allo stallone Garance d’Herbod, si è distinto portando a casa due doppi netti nella C135 e nella C140 a fasi consecutive, chiudendo le rispettive categorie al 3° posto. Mentre il giovane Matthew Noble, con il grigio Victor Toriani B, nella C130 di sabato, ha portato a termine la categoria senza errori ed è salito sul gradino più basso del podio. La compagna di squadra Lysianne Nicola in sella a Rupilema Z, ha chiuso la C130 di domenica al 4° posto facendo registrare anch’essa un bel netto.
Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930
18/05/2011 || L’AVRES. si prepara per il Campionato regionale Piemonte-Valle d’Aosta FIS-Dir. ||  507 || Fenocchio Mario
Dopo i successi degli atleti paralimpici dell’A.V.R.E.S. in Lombardia della scorsa settimana, questo week-end a scendere in campo saranno gli alteti FIS-Dir. Alessandro Trevisan, Francesca Bruno, Stefania Gal e Helene Ronc; accompagnati dai rispettivi istruttori Alberto Comini Galli, Monica ed Erica Biscaro, parteciperanno al Campionato Regionale Piemonte-Valle d’Aosta. La manifestazione sarà organizzata presso le strutture del Green Park di Alpignano (To).
Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930
15/05/2011 || Modifiche al Regolamento di Salto Ostacoli ||  505 || Fenocchio Mario

FISE. Il Consiglio Federale del 28/4 ha approvato alcune modifiche al Regolamento Nazionale di salto Ostacoli agli articoli 3.7 TENUTA e all'articolo 6.1 del Regolamento Pony.

>>> Vedi circolare <<<< 

15/05/2011 || Convegno FISE sul Cavallo da endurance ||  504 || Fenocchio Mario

Nella giornata del 14 Maggio, la FISE Piemonte organizza il convegno, in titolo, a Casale presso il villaggio olimpico delle EcoOlimpiadi.

>>> Locandina e Programma <<

15/05/2011 || Bell’esordio per Sharon Payn ||  503 || Vigon Andrea

Hanno ben figurato le amazzoni rossonere in Piemonte lo scorso week-end.
Ottimo il debutto in concorso per Sharon Payn, amazzone del Circolo Ippico San Maurizio, che ha partecipato al concorso nazionale di salto ostacoli di tipo C* al Centro Equestre Mottalciata (BI).
In sella a Ruffolo dell’Ippari, cavallo italiano grigio di 10 anni, nella B90 a fasi consecutive è giunta prima ex-equo con un doppio percorso netto e il tempo di 42,79 secondi in 2° fase.
Nella B100 di precisione, 38 erano i partenti e Sharon Payn ha concluso la categoria senza commettere errori, portando a casa il secondo 1° ex-equo della giornata, inziando così in modo positivo la scalata verso l’ottenimento dei punti per acquisire il 1° grado.
Mentre nel concorso nazionale di tipo A**** a Tortona presso il Circolo Ippico “Il Torrione” era presente l’amazzone, portacolori dell’A.V.R.E.S. Onlus, Monica Biscaro. In sella a Sibisquic, nella giornata di domenica nella C125 a fasi consecutive è giunta 7° con un doppio netto. Una bella soddisfazione visto che nelle due precedenti giornate di concorso, l’amazzone che nella Giornata Olimpica di sabato ha ricevuto un riconoscimento come tecnico per i risultati ottenuti con gli atleti paralimpici dell’A.V.R.E.S., non ha brillato come il suo solito.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

02/05/2011 || Valdostani sul podio in Piemonte ||  506 || Fenocchio Mario
Nello scorso week-end, del 1° maggio, alcuni cavalieri rossoneri hanno partecipato a due concorsi nazionali di salto ostacoli in programma nel vicino piemonte. Gli atleti della SIV, guidati dall’istruttore federale, Mario Barrovecchio, hanno partecipato al Concorso Ippico organizzato presso le strutture del Circolo Ippico “Lo Sperone” di Caravino. Nella C120 Lysianne Nicola su Rupielama Z conquista il quarto posto, mentre alle su spalle Matthew Noble su Vidoc. Nella C130, la categoria più impegnativa della giornata, Lysianne Nicola fa brillare la sua stella conquistando un bel secondo posto grazie ad uno splendido percorso netto in sella a Rupielama Z e la giovane Franziska Bonomi in sella a Predente chiude al quinto. Mentre invece l’istruttore Mario Barrovecchio in sella alla puledra Angelina, ha portato a termine due percorsi netti nella C115 e nella C120.
Mentre invece gli allievi seguiti dall’amazzone Sandra Bizel hanno partecipato al nazionale B* di Alessandria. Chiara Enriques in sella alla pony, Costance, ha portato a termine due percorsi netti nella B80 e BP90. Mentre Vittoria Fuser in sella Voorens White Duke, ha conquistato un terzo posto nella BP90 e nella B100. Mentre al suo debutto in C115 in sella ad AT DR Jekyll, ha commesso un errore sull’ultimo ostacolo in seconda fase. Davanti a Vittoria, nella B110, Orietta Nebiolo in sella a Warina. A tenere alti i colori del Centro Endurance Valle d’Aosta è il solito François Spinelli, che in sella a Nemesis de la Quairelle ha vinto sia la B110 che la C115 a fasi consecutive.
Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930
30/04/2011 || Belle soddisfazioni dall’Horsebridge nel concorso a 4 stelle. ||  502 || Vigon Andrea

Anche lo scorso week-end i cavalieri rossoneri hanno regalato belle soddisfazioni alla Delegazione FISE Valle d’Aosta. Al concorso nazionale di salto ostacoli di tipo A**** di None (To) sui campi dell’HorseBridge erano presenti oltre 340 iscritti. L’ormai consolidato binomio Matthew Noble e il grigio Sergeant, si sono regalati due bei podi nella C120. Nella giornata di sabato, 23 aprile, ha trionfato con un bel doppio netto, mentre nella giornata di domenica è salito sul secondo gradino del podio sempre con percorso netto. Mentre nella giornata di lunedì, nella C125 a fasi consecutive, in sella a Sergeant con doppio netto e il tempo di 29 secondi e 59 centesimi è giunto al quarto posto. Mentre in sella a Vidoc, cavallo belga, non ha commesso errore nel primo giro mentre in barrage a commesso una penalità chiudendo al 10° posto. Sempre in sella a Vidoc, nella C120 di sabato e domenica con 4 penalità si è piazzato al 11° e 16° posto.
Mentre la giovane amazzone, Lysianne Nicola, ha iniziato bene la stagione 2011. In sella al suo nuovo acquisto, Rupielama Z, nella categoria C120 di sabato, si è piazzata all'ottavo posto e domenica al decimo. Mentre nella C125, ha portato a termine un bel percorso netto chiudendo in sesta posizione.
L'Istruttore Mario Barrovecchio ha totalizzato in sella al suo Garance d'Herbord SF un quarto posto nella categoria C130, un settimo posto nella categoria C140 e un ottimo 13° posto nella gara più impegnativa di tutte e cioè nel Gran Premio da 1,45 mt. Infine il cavaliere del Centro Endurance Valle d’Aosta, Paolo Sandri, in sella alla puledra di 5 anni Rapsodia in Blue, ha concluso il concorso con due bei primi posti ex-equo.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

21/04/2011 || Ronchail sale sul podio a Boffalora ||  501 || Vigon Andrea

Secondo podio stagionale per Paolo Ronchail e Dakarina. Al 5° Trofeo “I sentieri dell’Adda”, gara di endurance valida come seconda tappa del campionato lombardo di endurance, organizzata dalla scuderia “Ai Gerali” di Boffarola d’Adda (Lo), i nostri cavalieri hanno partecipato alla CEN B di 90 km e alla CEN A di 60 km, comportandosi molto bene. Il percorso era alquanto difficile.
Il migliore dei valdostani è stato Paolo Ronchail in sella alla grigia anglo araba di 10 anni, Dakarina. Nella CEN B di 90 km, Ronchail è giunto al terzo posto con una media oraria di 16,78 km/h e un tempo finale di 5 ore 21 minuti e 43 secondi. Il binomio rossonero si è aggiudicato la Best Condition, ovvero il premio assegnato al cavallo che porta a termine la gara nelle migliori condizioni fisiche.
Nella CEN A di 60 km, la migliore dei valdostani è stata Monica Perona in sella a Jamil che è giunta diciassettesima. Al ventiduesimo posto della classifica troviamo la young rider, Elena Melandino su Silente. Mentre Virginia Peppelin e Jurassic du Parc, chiudono la loro prova al 26° posto. Alla 60 km, ha partecipato anche Stefania Marchiano su Pazar. Dopo essersi ripresa dall’incidente avvenuto alla Coppa delle Regioni ai Pratoni del Vivaro (Rm), lo scorso ottobre ha ripreso l’attività agonistica. Purtroppo, causa un terreno difficile, l’amazzone del Centro Endurance Valle d’Aosta, ha deciso a metà del secondo anello, di risparmiare Pazar e di ritirarlo dalla gara.   

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

20/04/2011 || Corso d'aggiornamento per Tecnici di Equitazione di Campagna ||  500 || Piccolo Giovanna

La FISE Valle d'Aosta organizza un Corso d'aggiornamento per Tecnici di Equitazione di Campagna, il Corso si svolgerà nel periodo dal 18 maggio al 15 giugno, da stabilire. La durata sarà di 20 ore così distribuite: prima giornata di 8 ore materie teoriche in aula, seconda giornata viaggio  a cavallo di 8 ore con pernottamento, terza giornata ritorno per il pranzo al circolo ospitante presso l'Associazione San Maurizio di Borgofranco d'Ivrea, dove si svolgerà il Corso. Il costo per la partecipazione è stabilito in € 150,00. Le domande contenenti i dati anagrafici,  tel.- e-mail, il titolo tecnico e i dati dell'autorizzazione a montare FISE,  andranno inviate alla FISE Valle d'Aosta,  anche a mezzo fax oppure  e-mail, raccolte le domande sarà stabilita una data con un programma dettagliato inviato a tutti coloro che avranno presentata la domanda entro il 10 maggio p.v.. I partecipanti dovranno disporre di un cavallo idoneo per il viaggio, oppure prendere contatto con il Sig. Franco PITTI al seguente numero: 3355901825. Per ulteriori informazioni  si può contattare  la segreteria della Delegazione Regionale: 0165/767250  333/8543405.

 

19/04/2011 || Vigon acquisisce l’elegibilità per Londra 2012 ||  499 || Vigon Andrea

Ottime notizie arrivano dall’equitazione paralimpica azzurra. Alla prima uscita stagionale a livello internazionale tutti e sei i binomi hanno conquistato le credenziali d’accesso per le Paralimpiadi di Londra 2012.
Al CPEDI3* di Deauville (FRA), lo scorso week-end, i cavalieri convocati dal Commissario Tecnico, Deodato Cianfanelli, si sono ben comportati nonostante l’atleta rossonero, Andrea Vigon, ha avuto qualche difficoltà nel Trot up di giovedì; nonostante tutto ha dimostrato di avere grande freddezza e di saper dimostrare il suo valore in campo.
Nel Grado Ia Team Test, Sara Morganti si è piazzata al secondo e terzo posto, in sella a Dollaro de Villanova e Royal Delight, rispettivamente con il 70,7% e il 65,4%. Mentre invece l’atleta di Ancona, Emanuele Burchianelli in sella al tedesco Leonardo 532, ha chiuso la sua prova con il 61,9%. Alle sue spalle, l’atleta di Fénis, Andrea Vigon in sella a Priool con il 61%. Mentre nel Grado II Team Test, vedeva al debutto due nuovi binomi, Antonella Cecilia e Corlord, chiudeva la prova con il 61,5%; Francesca Salvadè e Celyne termina il test con il 61,1%.
Nella seconda giornata del concorso, dedicata al Championship Test e alla giornata finale per la prova a squadre, i colori azzurri volano in alto nel cielo francese. Nel Grado Ia, Sara Morganti fa suonare l’Inno di Mameli. Vince la categoria in sella a Dollaro de Villanova e piazza Royal Delight al secondo posto. L’atleta rossonero Andrea Vigon termina la sua prova al quinto posto con il 65,5%. Al nono posto, Emanuele Burchianelli. Nel Grado II, Antonella Cecilia, si piazza al quinto posto con il 62,7%. Mentre Francesca Salvadè chiude la sua prova al non posto. Con questi risultati la squadra azzurra si piazza al sesto nella classifica a squadre, mancando per il momento la qualifica a squadre per Londra 2012, ma ci saranno altre possibilità. Nel Freestyle to Music, gli azzurri occupano le prime posizioni. Per un soffio, nel Grado Ia, mancano una storica tripletta, migliore di Vigon e Morganti è stata l’atleta irlandese. Sara Morganti si piazza al secondo e terzo posto in sella a Dollaro de Villanova e Royal Delight. Alle sue spalle, Andrea Vigon con il 66,8%. Nel Grado II, la migliore è stata Antonella Cecilia che si è piazzata a ridosso del podio con il 68,6%, mentre l’amazzone ligure chiude al nono posto il suo primo internazionale a tre stelle.
Gli atleti azzurri erano accompagnati dal Commissario Tecnico, Deodato Cianfanelli, dall’assistente Chiara Fabi, dal Direttore Sportivo, David Holmes, dai responsabili del Dipartimento, Stefania Cerino e Massimo Petaccia, dalla fisioterapista Sabina Carbonetti, dal veterinario Daniele Gagliardi, dalla groom Francesca Busti e da Monica Biscaro.  
  

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

15/04/2011 || Seminario / Conferenza 18/4/2011 ||  498 || Fenocchio Mario

Cavalli, istituzioni,
procedure, leggi
e FISE clean sport
18 aprile 2011, Aula Magna Facoltà
di Medicina Veterinaria di Perugia.

>>>> Locandina <<<<<<>>>>>>  Scheda di iscrizione <<<<<<

15/04/2011 || Seminario Linda Tellington-Jones 29/4 - 1/5 ||  497 || Fenocchio Mario

Linda Tellington-Jones torna in Italia, presso i modernissimi impianti del Centro Internazionale del Cavallo - La Venaria Reale, dove, con la collaborazione di quattro cavalieri professionisti, spiegherà come, grazie al Metodo da lei ideato, si possa ottenere un rapporto speciale con il cavallo, connettendosi a lui in modo aperto e profondo.

>>>> Locandina <<<<<

14/04/2011 || I risultati a Caravino ||  496 || Fenocchio Mario

Ottime prestazioni ottenute dai cavalieri rossoneri che hanno partecipato, lo scorso week-end al Concorso Nazionale di Salto Ostacoli di Tipo B* a Caravino (To).
Il giovane Matthew Noble ha fatto incetta di piazzamenti. In sella al grigio, Sergeant, è salito sul secondo gradino del podio nella C130 a tempo, con un bel netto. Per un centesimo di secondo, Defilippi Gianfranco e Nevira gli hanno strappato la vittoria. All’11° posto della categoria con 8 penalità, troviamo l’amazzone Kristin Gynnild. Mentre nella C120 a tempo, è stato battuto dalla compagna di scuderia, Kristin Gynnild, che in sella a Veerle, ha portato a termine il percorso senza commettere errori. Purtroppo Matthew, durante il percorso ha commesso una penalità e si è piazzato al 4° posto. Alle spalle di Matthew al 9° posto, con 4 penalità, Franziska Bonomi e Predente. Gli atleti degli Sport Ippici Valdostani, seguiti dall’istruttore Mario Barrovecchio, non si sono accontentati, e nella C115, con Franziska Bonomi si sono aggiudicati l’ennesimo podio del concorso. In sella all’Olandese di 14 anni Predente, Franziska ha portato a termine un bel doppio netto, e chiudendo la seconda manche in 23,35 secondi. Questa volta il tempo più lento ha dato ragione alla Bonomi, infatti nella stessa categoria, Kristin Gynnild e Angelina, olandese del 2005, sono state più veloci nel secondo giro (23,31 secondi) ma hanno commesso una penalità agli ostacoli chiudendo così all’8° posto.
Belle soddisfazioni anche per Deborah Chelotti in sella al Belga di 13 anni Velasco Van de Leeuwerk che si è piazzata 1° ex-equo nell’ultima categoria del concorso, il Derby 1°/2° Gr. Mentre nella C120 mista è giunta al 5° posto con 4 penalità. Mentre Margherita Maquignaz in sella a Pericia è giunta 1° ex-equo con percorso netto nella B100.
  
Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

11/04/2011 || Per Vigon s’avvicina il primo appuntamento internazionale 2011 ||  493 || Fenocchio Mario

Il primo appuntamento internazionale per la squadra azzurra di Dressage Paralimpico s’avvicina. Infatti, l’Italia, dal 15 al 17 aprile sarà presente insieme ad altre 12 nazioni al Concorso Internazionale Para-Equestrian a 3* di Deauville (Fra). Il CPDEI3* di Deauville sarà un test-event importante in vista dei Campionati Europei di settembre a Moorsele (Bel) e dei Giochi Paralimpici di Londra 2012. I campi di gara saranno gli stessi che nel 2014 ospiteranno i World Equestrian Games. Dopo dieci anni, la squadra paralimpica azzurra non sarà più seguita dal Tecnico Andrea Piccolo, a cui va il ringraziamento per aver raggiunto importanti risultati con gli atleti azzurri. Da quest’anno, la squadra sarà coadiuvata dal Tecnico romano, Deodato Cianfanelli. Saranno cinque gli atleti che rappresenteranno l’Italia in Normandia: il valdostano Andrea Vigon, Sara Morganti (Pisa), Emanuele Burchianelli (Ancona), Francesca Salvadè (Rapallo) e Antonella Cecilia (Roma).
Per alcuni binomi, Sara Morganti e Royal Delight, Francesca Salvadè e Celyne e Antonella Cecilia e Corlord, questo concorso rappresenta un debutto a livello internazionale. Cecilia e Morganti hanno fatto parte della squadra azzurra dei WEG di Lexington, mentre per la Salvadè sarà proprio un vero e proprio debutto in campo internazionale.
Saranno tre le prove nelle quali gareggeranno gli alteti: il Team Test di venerdì, il Championship Test di sabato e la Kur di domenica. Nel Grado Ia difenderanno i colori azzurri: Andrea Vigon in sella a Priool, Emanuele Burchianelli con Leonardo 532 e Sara Morganti che scenderà in campo con due cavalli: Dollaro de Villanova e Royal Delight. Mentre Antonella Cecilia e Francesca Salvadè gareggeranno nel Grado II.
L’atleta dell’A.V.R.E.S. Onlus, Andrea Vigon sarà accompagnato dalla sua istruttrice Monica Biscaro. A far parte del team azzurro ci saranno i responsabili del dipartimento, la Dott. Stefania Cerino e Massimo Petaccia, il commissario tecnico Deodato Cianfanelli, la sua assistente Chiara Fabi, il veterinario Daniele Gagliardi e la fisioterapista Sabina Carbonetti.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

11/04/2011 || Andrea Fusi, si aggiudica la 6 anni a Pioltello ||  494 || Fenocchio Mario

Ottima prestazione per il cavaliere milanese, Andrea Fusi, che monta per i colori degli Sport Ippici Valdostani al Concorso Nazionale di Salto Ostacoli di tipo A**** di Pioltello (MI), lo scorso week-end. Come già per altri atleti rossoneri che vi hanno partecipato, questo concorso ha riservato belle soddisfazioni, infatti Andrea Fusi, nelle ultime due giornate, ha vinto la categoria riservata ai 6 anni.
Andrea Fusi e Excalibur S.G.H., cavallo italiano, è giunto 1° ex-quo, portando a termine il percorso senza errori, nella giornata di sabato. Mentre invece nella giornata di domenica, il percorso di Andrea Fusi è risultato l’unico percorso netto della categoria, aggiudicandosela.
Il giovane binomio ora si sta preparando per un’importante appuntamento in programma dal 23 al 25 aprile prossimo. Andrea Fusi e Excalibur, parteciperanno alla Tappa UNIRE, organizzata all’interno di Travagliato Cavalli, importante fiera in provincia di Brescia.
Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

11/04/2011 || Stage di visione su scala Nazionale – Tecnico Federale Markus Fuchs ||  495 || Fenocchio Mario

Gli stage in oggetto hanno lo scopo di determinare un contatto diretto tra il tecnico e i singoli cavalieri al fine di produrre una reciproca conoscenza su basi tecniche indispensabile per il raggiungimento degli obbiettivi sportivi del settore.
I cavalieri saranno suddivisi in 3 raggruppamenti per aree geografiche:
AREA 1 Sicilia – Sardegna – Calabria – Puglia – Campania – Basilicata – Molise – Lazio – Abruzzo – Umbria
AREA 2 Toscana – Emilia Romagna – Marche – Veneto – Friuli Venezia Giulia
AREA 3 Lombardia – Piemonte – Liguria – Trentino Alto Adige – Valle d’Aosta
Gli stage sono aperti ai cavalieri di interesse federale (che abbiano partecipato ad una Coppa delle Nazioni nel 2009 e/o 2010, che siano nei primi 500 della FEI Ranking List, che abbiano partecipato nel 2009 e/o 2010 ad una Coppa delle Nazioni in CSIO Young Riders ed abbiano nel 2011 la qualifica di Seniores).
Acquisiranno la qualifica di cavalieri di interesse federale i cavalieri che nel corso della stagione 2011 siano utilizzati in Coppe delle Nazioni.

>>> SEGUE  L'INTERO DOCUMENTO <<<<<<

04/04/2011 || Pioltello sorride a Monica Biscaro e a François Spinelli. ||  492 || Fenocchio Mario

Il week-end scorso ha visto l’equitazione valdostana primeggiare a Pioltello (MI) nel concorso nazionale di salto ostacoli di tipo A****, presso le strutture del Centro Ippico L’elefantino, erano presenti quattro binomi rossoneri. La migliore amazzone rossonera, è stata Monica Biscaro che per ben due volte è salita sul podio. Dopo il quarto posto conquistato in C130, nel nazionale A**** di None (To), continua il buon momento di forma del binomio Biscaro-Sibisquic. Sibisquic è una cavalla di 7 anni con grandi potenzialità e con una ottima genealogia (viene da Le Tot de Semilly e da  Ambra del Crati).
Nella prima giornata, l’amazzone dell’A.V.R.E.S. Onlus, nella C120 si è piazzata al terzo posto con un doppio netto. Al 7° posto della classifica, troviamo anche l’amazzone del Centro Endurance Valle d’Aosta, Sandra Bizel in sella a Nemesis de la Quairelle, che nel secondo giro a commesso una penalità per l'infrazione del tempo.
Mentre nella C115 a fasi consecutive, François Spinelli in sella a Clarabella, è giunto al 20° posto con 0/4, facendo registrare il miglior tempo dei binomi con 4 penalità nel secondo giro. Al 44° posto, Paolo Spinelli con 10 penalità (due agli ostacoli e due sul tempo).
Nella giornata di sabato, i colori rossoneri, hanno trionfato con François Spinelli in sella a Clarabella, che si è aggiudicato con un percorso netto ed ovviamente con il miglior tempo (51,93 secondi), la C115 a tempo.

Nell’ultima giornata di concorso, il miglior risultato è quello di Monica Biscaro nella C130 mista, erano 35 i partenti, nella prima fase solo 8 percorsi netti. Nel secondo giro, Sibisquic e Monica, volano letteralmente e mettono a segno uno splendido il secondo netto, il secondo della classifica finale. Davanti a loro solo, l’olimpionico di Atene 2004, Bruno Chimirri. “Sono molto contenta! – dichiara Monica Biscaro – La categoria era molto difficile, gareggiare con binomi con molta più esperienza è molto stimolante!”.
Mentre nella C115, François Spinelli ha chiuso in 5° posizione portando a termine due percorsi netti. Alle sue spalle, in 8° posizione con 0/4, Paolo Spinelli. La moglie Sandra, nella C120 a tempo si è piazzata al 20° con 8 penalità.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

28/03/2011 || Endurance: Paolo Ronchail sul podio all’ 11° Trofeo Morenico ||  491 || Fenocchio Mario
Prima uscita stagionale per il cavaliere del Circolo Ippico San Maurizio, Paolo Ronchail, e subito un bel podio in sella a Dakarina De Palares, nell11° Trofeo Collina Morenica ad Avigliana (To). L’Associazione Arabian Endurance, ha organizzato in modo impeccabile la prima tappa del Campionato Regionale Piemontese dove il cavaliere rossonero ha partecipato al concorso nazionale nella categoria CEN*A di 60 km. Ai nastri di partenza erano 22 i binomi. Paolo Ronchail ha condotto un’ottima gara, facendo i 15 km/h di media e al termine del secondo giro ha chiuso la sua performance al terzo posto. “Arrivare sul podio è sempre bello, iniziare la stagione così lo è ancora di più! – commenta al termine -  È un bellissimo concorso organizzato molto bene. Dakarina si è comportata molto bene e sono molto contento del risultato.”
Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930
24/03/2011 || Presentato il Calendario Regionale del Salto Ostacoli e dell’Endurance. ||  490 || Fenocchio Mario

E' stato presentato e ufficializzato dal Delegato Regionale della FISE, la Sig.ra Rabbia Giovanna Piccolo, il calendario regionale dei concorsi delle varie discipline 2011. Tra le novità ritorna il concorso internazionale di Endurance a Torgnon nel mese di luglio.
Due saranno le prove del  Campionato Regionale del Salto Ostacoli e tre per l'Endurance.
La prima del salto ostacoli, aprirà il calendario regionale dei concorsi, sarà il 26 giugno presso gli impianti degli Sport Ippici Valdostani ad Aosta. A distanza di tre mesi, sugli stessi campi, il 25 settembre, si disputerà l’ultima tappa che decreterà il vincitore finale. I soliti: Barrovecchio, Sandri, Noble e Nicola daranno spettacolo.
Per quanto riguarda l’Endurance, il Campionato Regionale si svolgerà su tre tappe. La prima è prevista a Torgnon dall’8 al 10 luglio. Mentre la seconda è prevista per il 28 agosto a Fontainemore. Le prime due tappe sono organizzate dal Circolo Ippico San Maurizio. La terza e ultima tappa è fissata per il 18 settembre  a La Salle su di un percorso tecnico ai piedi del Monte Bianco e sarà organizzata dall’Associazione Equi.Libres du Mont Blanc.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

23/03/2011 || Paolo Sandri vince all’HorseBridge ||  489 || Fenocchio Mario

Lo scorso week-end al concorso nazionale di salto ostacoli all’HorseBridge di None (To), dal 17 al 19 marzo, era presente anche il cavaliere del Centro Endurance Valle d’Aosta, Paolo Sandri,.
Sandri ha partecipato alle categorie riservate ai cavalli di 5 anni con Raspodia in Blu, cavallo italiano. Nella giornata di venerdì è giunto 1° ex-equo, portando a termine il percorso senza commettere errori. Mentre nella giornata di sabato è giunto al 15° posto con due penalità sul tempo.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

23/03/2011 || François Spinelli e Magic Gray bravi ad Alessandria. ||  488 || Fenocchio Mario

Continua l'impegno ed il lavoro equestre di François Spinelli che nel week end ha partecipato al nazionale di Salto Ostacoli del 12 e 13 marzo alla Società Ippica Alessandrina.
In sella a Magic Gray, pony tedesco di 7 anni, François, ha vinto sia la B100 che la BP90.
Nella B100 a fasi consecutive, François, ha portato a termine un bel doppio netto, e nella seconda fase ha fatto registrare il tempo di 26,11 secondi che gli ha permesso aggiudicarsi la vittoria.
Anche nella BP90 a fasi consecutive, il giovane rossonero, si è aggiudicato la categoria concludendo le due fasi senza errori.
La compagna di scuderia, Francesca Rossi in sella a Sacristo si è piazzata al primo posto ex-equo con una penalità nella B110 di Equitation. Mentre nella B100 è giunta al 17° posto commettendo un errore.
I due atleti erano accompagnati in concorso dall’istruttrice Sandra Bizel.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

22/03/2011 || I valdostani brillano a None (TO) ||  487 || Fenocchio Mario

I cavalieri valdostani hanno brillato durante il Concorso Nazionale di Tipo A**** di Salto Ostacoli, organizzato dall’Horsebridge Club di None (To) lo scorso week-end.
Il miglior risultato rossonero, nella prima giornata, l’ha messo a segno, Mario Barrovecchio in sella a Garance d’Herbord, Selle Français di 17 anni, che nella C130 a fasi consecutive si è piazzato al 6° posto con un bel doppio netto. Nella stessa categoria, Matthew Noble, si è piazzato al 23° posto in sella a Victor Toriani B commettendo 4 penalità. Mentre in sella a Sergeant si è piazzato al 26° posto. Migliore del giovane cavaliere della SIV è stata Kristin Gynnild che in sella a Veerle è giunta al 17° posto. Prova in chiaro-scuro per l’amazone dell’AVRES Onlus, Monica Biscaro che in sella a Sibisquic è giunta al 34° posto con 9 penalità. Nella categoria più alta della giornata di sabato, la C140 a fasi consecutive, Mario Barrovecchio si è messo in mostra salendo sul gradino più basso del podio. In sella a Garance d’Herbord ha portato a termine due bei percorsi netti con il tempo di 27,75 secondi nella seconda fase. Mentre nella C135 Mista di sabato, alla sua prima esperienza, Matthew Noble in sella a Victor Toriani B si è comportato discretamente chiudendo la categoria in 11° posizione con due penalità. Noble in sella a Sergeant si è rifatto con la C120 a fasi consecutive, piazzandosi al 2° posto con un doppio netto. Mentre Monica Biscaro e Sibisquic nella C130 a tempo, sono giunte al 39° posizione con 4 penalità. Infine, Kristin Gynnild in sella a Angelina nella C115 a fasi consecutive è giunta al 45° posto con 11 penalità.
La migliore nella giornata conclusiva del concorso è stata Monica Biscaro. Con un’ottimo 4° posto nella C130 mista ha riscattato le prestazioni delle prime due giornate. In sella a Sibisquic, cavalla italiana di sette anni con ottimi mezzi, ha messo a segno due bei netti. Nella stessa categoria, Matthew Noble in sella a Victor Toriani B, ha commesso un errore nel primo giro che li è costato la 13° piazza. Nella C120 a tempo, in sella al grigio Sergeant, con il tempo di 49,32 secondi e con percorso netto si è piazzato al 6° posto. Infine con 16 penalità in sella a Veerle, al 34° posto troviamo Kristin Gynnild. 

Ufficio stampa FISE VdA, Vigon cell. 340 3106930

14/03/2011 || Calendario Manifestazioni Regionali 2011 ||  486 || Piccolo Giovanna
Alla voce calendari è stato pubblicato il calendario delle manifestazioni regionali 2011,  inoltre, sempre nella stessa area sono presenti i regolamenti dei "Campionati Regionali " del Salto Ostacoli e dell'Endurance. 
10/03/2011 || Kristin Gynnild quarta a Tortona e Vigon terzo in Coppa Italia ||  485 || Fenocchio Mario

Salto Ostacoli
Kristin Gynnild, Matthew Noble e Mario Barrovecchio hanno partecipato al Concorso di salto ostacoli nazionale di tipo A**** a Tortona (Alessandria).
La migliore dei tre è stata, Kristin Gynnild, che nella giornata di venerdì 4 marzo, nella C120 mista, in sella a Veerle, olandese di 9 anni, si è classificata al 4° posto con doppio percorso netto. Nella giornata successiva, sempre nella C120 a fasi consecutive si è piazzata al 39° posto con due penalità. Nella giornata conclusiva nella C125 a tempo, è giunta al 15° posto con una penalità e il tempo di 57,04 secondi.
Matthew Noble, è sceso in campo con due cavalli: Sergeant e Victor Toriani B; in sella al grigio Sergeant, Matthew è giunto 11° con doppio netto nella C120 a fasi consecutive, mentre nella C125 a tempo si è piazzato al 13° posto con 4 penalità. In sella a Victor Toriani B nella C130 si è piazzato 20° venerdì, 19° sabato e 37° nella giornata conclusiva di domenica.
Mario Barrovecchio in sella a Garance d’Herbord, nella C130 a tempo si è piazzato al 15° posto, e nella C130 a fasi consecutive è giunto 14° con doppio percorso netto.
Dressage Paralimpico
Esordio stagionale in chiaro-scuro per il cavaliere Andrea Vigon. Sabato 5 marzo, sui campi dell’HorseBridge di None (Torino), ha preso il via la Prima edizione della Coppa Italia Paralimpica. Il cavaliere dell’A.V.R.E.S. Onlus sponsorizzato dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta, ha chiuso il Grado Ia Championship Test al 3° posto con il 64,16%. Complice di questa prestazione non eccellente, Priool, che nella prima figura del rettangolo si è spaventata di un rumore ed ha compromesso la prestazione. Ai primi due posti della categoria, l’amazzone toscana, compagna di nazionale di Vigon, Sara Morganti.  Questo per Andrea Vigon e la sua istruttrice Monica Biscaro, era un test importante in vista dei prossimi impegni. La stagione 2011 sarà fondamentale per staccare il pass per le Paralimpiadi di Londra 2012. Gli impegni internazionali sono alle porte, il binomio Vigon-Priool, difenderanno i colori azzurri nella trasferta di metà aprile, in Francia a Deauville, in un concorso internazionale 3* valido come qualifica per l’appuntamento a cinque cerchi e per la qualifica ai Campionati Europei di settembre in Belgio.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

10/03/2011 || Veterinaria: vaccinazione anti-influenzale annuale per FISE ||  484 || Fenocchio Mario

Il Consiglio Federale FISE del 2 marzo 2011 ha approvato, su proposta del dipartimento Veterinario FISE, un'importante modifica del Regolamento Veterinario FISE in merito all'obbligatorietà della vaccinazione anti-influenzale.

Il cambiamento del Regolamento, che entra di fatto in vigore a decorrere proprio dal 2 marzo scorso, è frutto di un delicato lavoro di sintesi e di integrazione di quanto richiesto dalla FEI e dalle leggi europee e nazionali vigenti sull'argomento, oltre che di quanto espresso nelle indicazioni che il Ministero della Salute ha inviato alla FISE, in risposta a uno specifico quesito. 

Ferme restando le metodiche inerenti la vaccinazione di base e i primi richiami, così come indicate dai foglietti illustrativi dei diversi prodotti utilizzabili, la FISE nel proprio regolamento nazionale accetta il richiamo annuale, ovviamente per i vaccini che lo prevedano.

I cavalieri che intendano partecipare a gare FEI saranno comunque tenuti a seguire il Regolamento Veterinario dell’organismo internazionale e quindi a non avere cavalli con vaccinazioni che siano state richiamate da più di sei mesi. Per ogni dettaglio si rimanda ai rispettivi Regolamenti Veterinari FISE e FEI.

http://www.fise.it/index.php?id=303

02/03/2011 || FISE Circolare Incompatibilità di ruolo tra Presidente di Giuria e Segreteria di Concorso ||  482 || Fenocchio Mario

Roma, 28 febbraio 2011 ,  EP/Prot. n°02280

Oggetto: Incompatibilità di ruolo tra Presidente di Giuria e Segreteria di Concorso con grado di affinità, che si trovano ad operare nello stesso Concorso

Il Consiglio Federale, nella seduta del 15 febbraio u.s., ha deliberato l’esistenza di incompatibilità di ruolo, dovuta a qualsiasi grado di affinità, tra Presidente di Giuria e Segreteria di Concorso.

Ciòal fine di evitare giudizi e comportamenti poco obiettivi da parte dei Presidenti di Giuria che si trovassero ad operare nelle condizioni di incompatibilità.

Cordiali saluti 
 f.to

 IL DIRETTORE SPORTIVO
David Holmes

02/03/2011 || FISE Circolare Annullamento Albo dei Presidenti di Giuria nei Concorsi tre stelle e superiori ||  481 || Fenocchio Mario

FISE - Roma, 28 febbraio 2011, EP/Prot. n°02279

Oggetto: Annullamento Albo dei Presidenti di Giuria nei Concorsi tre stelle e superiori

Si comunica che il Consiglio Federale del 15 febbraio u.s. ha deliberato, su proposta della C.N.U.G., l’annullamento dell’Albo dei Presidenti di Giuria nei Concorsi tre stelle e superiori, in quanto i criteri di ammissione al suddetto Albo non risultano più aderenti alla realtà.

E’ demandato al Referente Regionale dei Giudici , su approvazione del Comitato Regionale di appartenenza, il compito di nominare i Giudici Nazionali ritenuti idonei a ricoprire l’incarico di Presidente di Giuria nei Concorsi da tre stelle e superiori, avvalendosi delle valutazioni riportate nelle relazioni del Presidente del Collegio Giudicante che costituiranno il profilo delle capacità emerse dall’attività svolta.

Per svolgere tale ruolo, i Giudici Nazionali devono inoltre possedere i seguenti
requisiti minimi:
- almeno due anni dalla nomina;
- aver operato come Presidenti di Giuria nei Concorsi “A”-“B”-“C” fino a due stelle per almeno 15 Manifestazioni.

Cordiali saluti
f.to
IL DIRETTORE SPORTIVO
David Holmes

02/03/2011 || Annullamento incompatibilità ruolo Presidente Giuria e Segreteria di Concorso/Direttore di Campo ||  483 || Fenocchio Mario

Roma, 28 febbraio 2011 , EP/Prot. n°02281

Oggetto: Annullamento incompatibilità di ruolo tra Presidente di Giuria e Segreteria di Concorso/Direttore di Campo.

Il consiglio Federale, nella seduta del 15 febbraio u.s., ha deliberato l’annullamento della circolare BPA/Prot. 07873 del 26 luglio 2006, riguardante l’incompatibilità di ruolo tra
Presidente di Giuria e Segreteria di Concorso/Direttore di Campo.

Pertanto coloro i quali hanno cariche di Presidente di Giuria e/o Segreteria di Concorso e/o di Direttore di Campo potranno esercitare tutte e tre le attività, senza dover optare ad inizio anno per una sola di esse, purchéciònon avvenga nel medesimo Concorso.

Cordiali saluti 
IL DIRETTORE SPORTIVO
David Holmes

28/02/2011 || Tortona sorride ai Cavalieri rossoneri ||  480 || Fenocchio Mario

Nel Nazionale di Tipo B*, svoltosi dal 12 al 13 febbraio, l’amazzone Sandra Bizel, in sella a Lucet, soggetto italiano di 7 anni, si è comportata bene. Nella C115 di sabato 12 febbraio è giunta 29°, mentre nella giornata successiva è salita sul podio conquistando un bel 2° posto con un percorso senza errori.
Mentre per l’amazzone Vittoria Fuser è quinta nella B100 in sella al pony Voorens White Duke, ha portato a termine la seconda manche con il tempo di 31,72 secondi.
A chiudere in bellezza il concorso alessandrino è stato François Spinelli in sella a Budapest della Loggia nella categoria E110 ha conquistato il 3° posto.
Nel Nazionale di Tipo A****, svoltosi dal 17 al 20 febbraio scorsi, Sandra Bizel in sella a Lucet, in quattro giornate di concorso il suo miglior risultato è stato un quarto posto nella C115 a fasi consecutive, con doppio percorso netto.
Vittoria Fuser è giunta terza in sella a Voorens White Duke, pony belga di sei anni, nella B100. Mentre nella B110 è giunta 7° in sella a Voorens e 15° in sella a At Dr Jekyll. A Tortona era presente anche Matthew Noble con due cavalli, Victor Toriani B e Sergeant. Nella C120 in sella al grigio Sergeant è giunto 8° con due percorsi netti. Mentre nella C125, con quattro penalità, si è piazzato rispettivamente al 12° e 13° posto.
In questo week-end Sandra Bizel e François Spinelli hanno partecipato ad un concorso nazionale di tipo B. Sandra Bizel in C120 in sella a Nemesis è giunta al 4° posto e 6° con Cornul. Il binomio ormai consolidato Clarabella/Spinelli ha vinto la C115 a barrage. François ha collezionato due percorsi netti facendo registrare il miglior tempo in barrage.

Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

27/02/2011 || CORSO D’AGGIORNAMENTO PER TECNICI DI RIABILITAZIONE EQUESTRE E OPERATORI TECNICI DI RIABILITAZIONE EQUESTRE (ex Ausiliari) ||  479 || Piccolo Giovanna

In collaborazione con il Dipartimento Riabilitazione Equestre della FISE, i giorni 25 marzo pomeriggio, il giorno 26 marzo 2011,  intera giornata, presso la sede dellAVRES ONLUS i Fraz. Le Breil di Nus (AO), si svolgerà il corso in oggetto, in allegato sono presenti il modulo d'iscrizione ed il programma del corso stesso .In aggiunta a quanto già comunicato sul progamma è convenzionato con la FISE  VDA anche il B&B LOTALAPAN Fraz. Rovarey, 30 11020 Nus (AO) cell. 3488608499 E-mail: info@lotalapan.com Sito Web:www. lotapan.com  costo da   28,00 a 30,00 € a persona, camera e prima colazione 

>>> MODULO DOMANDA <<<

 >>>   PROGRAMMA    <<<

 

25/02/2011 || Attività antidoping FISE 2011 ||  478 || Fenocchio Mario

In allegato due importanti documenti:

 

Norme_sportive_antidoping

Informativa_ex_legge_196-2003
25/02/2011 || ROMA Cavalli 2011 ||  477 || Fenocchio Mario

Il Comitato Regionale FISE Lazio, in occasione della seconda edizione di Roma Cavalli 2011, curerà il padiglione dedicato ai bambini. In allegato il programma della manifestazione.
Per necessità e suggerimenti contattare il sig. Giuseppe Brunetti, Presidente  Comitato Regionale FISE LAZIO  TELEFONO
06.36308547/3250  Fax 06.36303788

22/02/2011 || Aggiornamento Giudici di Endurance ||  476 || Piccolo Giovanna
Il giorno 5 marzo 2011, presso la sede dell'AVRES  ONLUS, in Fraz. Le Breil di Nus, alle ore 14,30, si svolgerà l'aggiornamento obbligatorio per Giudici di Endurance, il Corso sarà tenuto al Sig. Cleto CANOVA. Si informano tutti gli interessati che è possibile iscriversi al Corso presso la segreteria della Delegazione Regionale della FISE Valle d'Aosta, in Via Corrado Gex, 25/A Tel. 0165/767250- Fax 0165/767148 E-mail: fise.vda@tiscali.it , non sono previste quote di partecipazione
06/02/2011 || Riconoscimenti ai migliori Cavalieri ed Amazzoni del 2010 ||  475 || Fenocchio Mario

Applausi ai cavalieri ed amazzoni che sono saliti sul palco dell’Auditurium del Comune di Nus per ritirare il riconoscimento per i risultati ottenuti nel 2010. Come ogni anno la Delegazione Valdostana della FISE, presieduta dalla Sig.ra Giovanna Rabbia Piccolo ha voluto omaggiare gli atleti che si sono particolarmente distinti con un Galà, quest’anno diverso rispetto agli altri anni ma sicuramente di successo!
La tradizionale cena è stata sostituita da un buffet di piatti caldi e freddi in seguito alla premiazione.
Alla cerimonia di premiazione presenti numerose autorità, tra cui il Sindaco del Comune di Nus, Elida Baravex, il Vice Presidente del Coni Valle d’Aosta e il Presidente del CIP Valle d’Aosta.
La cerimonia è iniziata con la proiezione di un filmato ideato dal nostro collaboratore Mario Fenocchio che ha curato poi l’intera presentazione. L’equitazione valdostana gode di ottima salute, il numero degli iscritti è aumentato ancora, raggiungendo quota 1011 iscritti. “È un movimento molto unito! – commenta Giovanna Piccolo – Il 2010 è stato un anno ricco di soddisfazioni, e ci aspetta un 2011 con grandi novità.” Si infatti, in questa stagione sarà riproposto il Campionato Regionale di Salto Ostacoli su due giornate. E il Campionato Regionale di Endurance verterà su tre giornate. Ma la grande novità è che la 14° edizione del Trofeo “Grandes Montagnes” di Endurance a Torgnon ritornerà una gara a livello internazionale. È il giusto riconoscimento che va dato a questa splendida manifestazione che nel corso delle varie edizioni ha annoverato nell’elenco dei partenti grandi nomi a livello mondiale della specialità, come il Campione del Mondo 2005, Pietro Moneta. Per l’equitazione paralimpica l’appuntamento più importante del 2011 saranno i Campionati Europei di Moorsele (Belgio) a inizio settembre. Saranno molto importanti in vista di Londra 2012. La rosa azzurra farà il possibile per qualificare la squadra, che sarebbe un risultato storico per l’Italia.




Ufficio stampa FISE VdA

29/01/2011 || Corso d'Aggiornamento per Tecnici di Equitazione Paralimpica ||  474 || Fenocchio Mario
Come previsto dal  Regolamento per i Tecnici di Equitazione Paralimpica, entro il 31 marzo p.v. gli stessi devono aver effettuato un corso di aggiornamento per non essere posti fuori ruolo. Autorizzato dal Dipartimento Paralimpico, il giorno 27 marzo p.v. il corso in oggetto sarà organizzato dalla nostra Delegazione Regionale. In allegato trovate   il programma del corso e il modulo per l'iscrizione allo stesso.
29/01/2011 || Galà dei Cavalieri 2010: Premiati i migliori cavalieri e amazzoni rossoneri. ||  473 || Fenocchio Mario

Sabato 5 febbraio 2011, alle ore 18, si terrà presso l’auditorium del Comune di Nus il tradizionale Galà del Cavalieri, organizzato dalla Delegazione FISE Valle d’Aosta. Durante il quale verranno premiati i cavalieri e le amazzoni che si sono distinti nel corso del 2010. Il presidente Giovanna Rabbia Piccolo, in accordo con i centri ippici presenti sul territorio ha deciso di rinnovare la formula del Galà sostituendo la tradizionale cena con la premiazione sul palco dell’auditorium e in seguito un ricco buffet di piatti freddi e caldi.
Ripercorreremo il 2010 che per la Valle d’Aosta è stato un anno ricco di successi sia a livello nazionale che internazionale in varie discipline.

19/01/2011 || François Spinelli inizia il 2011 con due vittorie! ||  472 || Fenocchio Mario
Alla prima uscita stagionale le due promesse del Centro Endurance Valle d’Aosta, François Spinelli e Vittoria Fuser iniziano alla grande la stagione 2011.
Nel Concorso nazionale di Salto ad ostacoli di tipo C* di Tortona, domenica scorsa, 16 gennaio, François Spinelli coadiuvato dall’istruttore e mamma Sandra Bizel, ha collezionato due belle vittorie, in sella a Magic Gray, pony tedesco di 7 anni.
Nella B100 a fasi consecutive, François ha dominato, vincendo la categoria mettendo a segno due percorsi senza errori. Mentre nella BP90 a fasi consecutive, François Spinelli ha consesso il bis, mettendo a segno ancora un doppio zero. Nella stessa categoria, Vittoria Fuser si è piazzata a ridosso del podio in sella a Voorens White Duke pony belga del 2005. Vittoria ha portato a termine il percorso con un doppio netto con il tempo di 27 secondi e 39 centesimi. Un buon inizio per questo nuovo binomio
15/01/2011 || GALA DEI CAVALIERI VALDOSTANI 5 FEBBRAIO 2011 ||  471 || Piccolo Giovanna

 Si informano tutti i tesserati e simpatizzanti del mondo equestre valdostano che la consueta Serata di Gala per le premiazioni dei cavalieri e tecnici valdostani si svolgerà sabato 5 febbraio 2011 nell'auditorium del Comune di Nus a partire dalle ore 18,00. Quest'anno, in accordo con tutte le Associazioni affiliate e aggregate alla FISE, si è voluto dare una veste diversa all'avvenimento, invece della tradizionale cena, l'evento si svolgerà con un momento di premiazione sul palco e con una proiezione degli eventi più significativi. A seguire vi sarà un ricco buffet, per prenotare ed acquistare il coupon di partecipazione dovrete rivolgervi alle Vs. associazioni di appartenenza che si sono assunte l'incarico di raccogliere le adesioni, il costo per il buffet è di € 25,00 a persona, si spera che la partecipazione sia come sempre numerosa. Gli atleti e i tecnici premiati saranno informati con lettera personale.  

MENU DEL BUFFET     5 FEBBRAIO 2011

PIATTI FREDDI
PIATTI CALDI
Cialdine di grana padano soffiate
PICCOLE POLPETTE CON RAGù DI POMODORI AL ROSMARINO
Ruota di affettati e formaggi
PICCOLE VELLUTATE DI CAVOLFIORE E NOCCIOLE
Piccole vellutate di carote e limone con mandorle tostate
FOCACCE CON POMODORO E MOZZARELLA
Piccole vellutate di zucchine e mentuccia
FOCACCE DI PATATE AL ROSMARINO
Crudo di manzo con salsa di rosso d’uovo
PICCOLI ARANCINI DI RISO
SEDANI AL MASCARPONE, CAPPERI E ACCIUGE
PANI
FRITTATINE DI VERDURE E PROSCIUTTO COTTO CON CREMA DI STRACCHINO AL PEPE NERO
PANE COMUNE E GRISSINI RUBATA' AL MAIS
DESSERT E PASTICCERIA SECCA
BEVANDE E VINI
PICCOLE CREME DI ZABAIONE
VINO BIANCO, VINO ROSSO
PICCOLE CREME CHANTILLY AL FRUTTO DELLA PASSIONE
VINO SPUMANTE
PICCOLE CREME AL CIOCCOLATO
ANALCOLICI E ACQUA
BISCOTTINI DI POLENTA DOLCE
CAFFE'

14/01/2011 || Gli atleti dell’A.V.R.E.S. scalano la Ranking List FEI ||  470 || Vigon Andrea

In questi giorni, la FEI (Federazione Equestre Internazionale) ha stilato la Ranking List Mondiali 2010, se la si scorre notiamo che ai primi 210 posti troviamo ben quattro atleti dell’A.V.R.E.S. Onlus, e sono: Andrea Vigon con Priool al 16° posto con 1083 punti, Marco Munari con Otello II al 162° con 266 punti, Muceli Antoni su Ringo VII al 207° posto con 156 punti, staccata di tre lunghezze in classifica, Tedesco Adelina anch’essa su Ringo VII. L’atleta di Fénis, Andrea Vigon, è il secondo binomio azzurro, il primo è l’amazzone toscana, compagna di squadra di Vigon, Sara Morganti che si piazza al 9° posto con 1198 punti. Nei primi 55 posti, troviamo appaiati altri due binomi facenti parte della spedizione dei WEG a Lexington, l’anno passato. Al 51° posto Antonella Cecilia con 745 punti, staccato di 5 lunghezze al 52° posto, Mauro Caredda. Vigon, nella speciale classifica suddivisa per gradi è al 5° posto alle spalle della Morganti. Rispetto al 2009 la Ranking List FEI è aumentata di ben 74 cavalieri, raggiungendo quota 253 mentre l’anno passato erano 179. Questi piazzamenti fanno onore alla Delegazione FISE Valle d’Aosta, presieduto da Giovanna Rabbia Piccolo  e a tuo lo staff tecnico dell’A.V.R.E.S. con gli istruttori Monica e Erika Biscaro e Alberto Cominigalli. Questi piazzamenti daranno una grossa carica morale ai cavalieri rossoneri che si stanno preparando per la stagione che ormai è alle porte. Il 2011 culminerà a inizio settembre con i Campionati Europei in Belgio a Moorsele, luogo che l’anno passato ha regalato belle soddisfazioni ad Andrea Vigon, che nel CPDEI 3* ad aprile aveva colto la sua prima vittoria stagionale. I Campionati Europei saranno importantissimi in vista delle prossime paralimpiadi di Londra 2012, in quanto daranno la possibilità di staccare l’ultimo pass per la qualificazione. La squadra azzurra dovrebbe farcela a qualificarsi; questo sarebbe un risultato storico per l’Italia. 

 Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 3106930

07/01/2011 || Al via il corso per diventare Istruttori Federali di 1° livello. ||  468 || Piccolo Giovanna
La Delegazione Valle d’Aosta della FISE, organizza a partire da domenica 9 gennaio il corso per la Riqualifica per Tecnici OTEB e Tecnici di equitazione di campagna. All’interno del suddetto corso si svolgerà anche l’unità didattica n°1 per la formazione degli istruttori. Al termine del corso i Tecnici OTEB e di Equitazione di campagna se superanno la prova finale potranno acquisire il titolo di Istruttore federale di 1° livello. Saranno diciannove i corsiti che provengono da Valle d’Aosta, Piemonte e Lombardia e che parteciperanno alla formazione presso le strutture dell’A.V.R.E.S. Onlus di Nus. Il corso è articolato su 100 ore da svolgersi in sei week-end da gennaio a maggio. Sarà tenuto da docenti qualificati che affronteranno vari temi come le varie discipline equestri, la mascalcia, la veterinaria, il marketing, la legislazione sportiva, la psicologia e la pedagogia. Mentre la parte pratica, ossia il lavoro in piano, il lavoro sugli ostacoli e l’addestramento dei giovani cavalli sarà tenuto da Andrea Piccolo, Commissario Tecnico della squadra azzurra di dressage paralimpico. Mentre la parte sul Lavoro degli ostacoli in campagna la terrà il sig. Carlo Frattini, tutor del corso. Infine l’animatore Pony di 2° livello, Lorenza Vangelisti terrà la parte didattica di attività con i Pony. Ufficio stampa FISE VdA: Cell. 340 310 69 30


 
Lista News  Cerca in banca dati News  Ultimissime    

 

Notizie
I Circoli
Accessi al sito
Link utili


CARROZZE e CAVALLI
TV Sport Equestri
Notizie 2012
Notizie 2011
Notizie 2010
Notizie 2009
Notizie 2008
Notizie 2007
Notizie 2006
Notizie 2005
Notizie 2004
Notizie 2003
Notizie 2002
Notizie 2001

Home
Su
Utilità
Home page
Tariffe FISE
F.I.S.E.
F.E.I.
il clock
AM Meteo
Notizie
I Circoli
Accessi al sito
Link utili


CARROZZE e CAVALLI
TV Sport Equestri
Notizie 2012
Notizie 2011
Notizie 2010
Notizie 2009
Notizie 2008
Notizie 2007
Notizie 2006
Notizie 2005
Notizie 2004
Notizie 2003
Notizie 2002
Notizie 2001

Home
Su
Utilità
Home page
Tariffe FISE
F.I.S.E.
F.E.I.
il clock
AM Meteo

DELEGAZIONE     REGIONALE     F.I.S.E.    VALLE   D'AOSTA